italiani

“Evita il Regno Unito. L’Europa ha di meglio da offrire.”

Francesca racconta la sua esperienza.

1998
 
Attraverso agrazie. No non ho avuto problemi perché ero con il mio fidanzato che poteva permettersi già allora £950 al mese.
 
Attraverso agenzie di collocamento
 
Qualche settimana
 
Laurea, solida esperienza di lavoro amministrativa da diversi anni
 
Decente ma lo scritto meglio del parlato
 
Assistente ufficio vendite in una azienda a conduzione familiare, adesso sono impiegata di banca.
 
I primi 10 anni sono stati molto positivi, dal 2008 ad oggi, con la crisi nel settore finanziario e i Tories al governo, tutto è cambiato in peggio. Non parliamo poi degli ultimi tre anni e del caos della Brexit. Una vergogna.
 
Adesso assolutamente no. La Brexit non sta andando bene il segretario agli interni Patel è una becera razzista incompetente e Boris Johnson un buffone, qualunquista e corrotto. Le opportunità di lavoro che noi italiani abbiamo avuto finora fra un anno forse non ci saranno più: state a casa se potete o andare in posti come la Scandinavia o Amsterdam.
 
Evita il Regno Unito. L’Europa ha di meglio da offrire.

Rispondi

Torna su