“Faccio la traduttrice e insegnante a Londra”

“Faccio la traduttrice e insegnante a Londra”

towerDa quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

Sono a Londra da 15 anni

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Faccio di tutto: insegno italiano e francese, traduzioni, sono abilitata come traduttrice per la polizia e i tribunali

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

Costa tanto e bisogna sempre competere di giorno e a volte anche di notte

Foto: LondraNews 2011

E quali sono i lati positivi?

Mi piace viverci anche se abito leggermente fuori per questioni di costi e anche di preferenza mia, ho tanti amici del posto e sto bene

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Mi piacerebbe, ma è stata dura, sono rimasta per testardaggine e non volevo ritornare in Italia, i miei amici di allora hanno mollato tutti. Allora erano tempi molto migliori di ora, c’era più lavoro e molto meno competizione

Ritorneresti in Italia?

No

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Ci ho messo anni a costruirmi il ‘business’ e sono molto flessibile e mi devo adattare. Ho preso tutte le abilitazioni possibili ma ancora adesso tra traduzioni e insegnamento faccio periodi senza lavoro, fortunatamente il mio compagno ha un lavoro fisso e non ci manca mai il cibo. Non venite qui pensando di campare facendo il traduttore o l’insegnante se non avete già quintali di esperienza a livello internazionale. It’s tough.

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Se vuoi  sapere come trovare lavoro a Londra, leggi le nostra sezione sul lavoro con centinaia di articoli

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.
Twitterstorm #JUsticeforjodey (9)
Testimonianze di alcuni italiani sulla situazione in UK per il #coronavirus
"C'è un'enorme concorrenza nella domanda di lavoro"
Youre-awesome-2-1-768x384
"L'Italia nonostante tutto non è a livelli di terzo mondo come il Regno Unito"
My Post (1)
Hai avuto problemi a trovare una sistemazione fissa?
"Una volta che si viene qui è difficile andar via"
Talk of businesswomen
CV di una persona che vuole lavorare a contatto con il pubblico
"In Italia molti hanno una visione dorata e sbagliata della vita a Londra"
“Andiamo a Londra per dare un bel futuro ai nostri 2 figli”
"Andiamo a Londra per dare un bel futuro ai nostri 2 figli"
My Post (2)
Vivo in un furgone
pablo
"Quando si migra in Europa non si deve mai partire dal basso"
Ultime reazioni
Torna su