CONDIVIDI

Il molo vittoriano che si trova nella cittadina di Clevedon nell’estuario del fiume Severn, nel Somerset. Il Clevedon Pier fu costruito appena dopo il 1860 ed è lungo ben 312 metri.

Fu aperto nel 1869 per consentire lo sbarco e collegamento dei passeggeri con la linea ferroviaria che andava verso il Galles. Nel 1886 però fu costruito il Severn Tunnel che collegava direttamente alla costa gallese e quindi il numero di passeggeri calò notevolmente.

Scopri l’Inghilterra: The Needles all’isola di Wight

Foto: By Andrew Norman at en.wikipedia [Public domain], from Wikimedia Commons

L’estuario del Severn è uno dei posti al mondo con la marea più alta, infatti la differenza tra alta e bassa marea è di ben 15 metri. Per questo motivo il molo è stato costruito in questo modo, con l’alta marea parte degli archi spariscono sotto il mare.

clevedon pierA causa delle maree e la turbulenza, l’acqua del mare in questa zona è di colore quasi marrone.

Il molo crollò parzialmente  negli anni ’70 ma fu poi ricostruito e rinnovato ed è un Grade I building, ovvero un edificio di importanza nazionale.

Il Clevedon Pier è comunque ancora una meta turistica e d’estate di ferma anche la Waverley, l’ultimo battello a vapore ancora funzionante, durante i suoi giri turistici.

Foto: © Copyright Dave Beynon and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Probabilmente conoscete già questo molo se avete visto il film ‘Non lasciarmi’ con Keira Knightly. Clevedon si trova ora nei sobborghi di Bristol.

Commenta con Facebook