tate modern

Fate un giro virtuale alla Tate Modern di Londra

La Tate Modern è un museo d’arte moderna a Londra che espone arte moderna e contemporanea internazionale. È stata principalmente creata da Sir Nicholas Serota che era direttore dell’allora Tate Gallery e decise di creare un secondo museo nell’ex Bankside Power Station. Quindi la Tate Gallery di Pimlico diventò la Tate Britain. Aperta nel maggio 2000, la Tate Modern ha appena compiuto 21 anni e non li dimostra. 

Il museo è stato ufficialmente aperto dalla regina Elisabetta II, con il discorso della regina letto dal principe di Galles. Il sito è stato trasformato in una delle attrazioni turistiche più popolari di Londra con oltre 5 milioni di visitatori all’anno.

Oltre ad ospitare mostre gratuite per tutti, la Tate Modern offre anche mostre temporanee di importanza internazionale, programmi educativi, proiezioni di film, conferenze e attività per famiglie durante tutto l’anno.

Visto che con la situazione del COVID attuale molti non possono fare un salto a visitare la Tate Modern vi portiamo la Tate Modern a casa vostra.

Prima di tutto potete entrare nella Tate Modern con Google Views per avere un’idea dello spazio e atmosfera del posto. La cosa interessante di questa galleria non è solo l’arte che contiene, ma anche l’edificio che era una stazione elettrica costruita da Sir Giles Gilbert Scott, lo stesso architetto delle cabine telefoniche e della Battersea Power Station.

Una volta visto bene l’edificio potete fare un’altra visita virtuale, questa volta via video. 

 

Rispondi

Torna su