Businessman in subway

Ora sembra proprio che avremo 4G sulla metropolitana di Londra e non solo nelle stazioni. Il test pilota di 4G anche nei tunnel comincia a marzo 2020 e si tratta di una collaborazione tra TfL, l’ente che gestisce la metropolitana londinese e O2.

Dopo il test pilota Tlf prevede di includere  la connettività mobile 4G in tutta la rete Tube, in tunnel e sui binari, con lavori completati intorno al 2025.

Ciò consentirà ai passeggeri di utilizzare i loro telefoni quando viaggiando sui treni, cosa possibile in altre reti metropolitane ma non a Londra, se non quando si viaggia in superficie.

Il primo tratto di 4 G nei tunnel sarà sulla linea Jubilee con una prova iniziale da Westminster a Canning Town.  Le biglietterie e i corridoi nelle stazioni incluse nel percorso saranno anch’essi coperti da segnali 4G, tranne London Bridge e Waterloo, che verranno aggiunti nel corso dell’anno.

Non tutti saranno contenti, non esisterà più la scusa di non aver risposto a qualche email importante ‘perchè ero in metropolitana’

Per rimanere sempre aggiornato puoi iscriverti alla nostra newsletter gratuita!

Commenta