Fine della gig economy? forse si per Just Eat

Il capo di Just Eat Takeway Jitse Groen ha detto alla BBC che vorrebbe dare migliori diritti a tutti i suoi dipendenti. 

 È il modello che ha utilizzato nella parte Takeaway.com dell’azienda che ha fondato 20 anni fa e che qualche mese fa ha comprato Just Eat che ora si chiama infatti Just Eat Takeway.

I dipendenti della gig economy hanno orari flessibili, ma non hanno ferie, minimo garantito o malattia pagate.  benefici come le ferie. In molti settori, il coronavirus ha reso i redditi più instabili per questi lavoratori, che spesso si trovano completamente senza reddito.

Quindi vorrebbe vedere un modello diverso per i lavoratori, che in certi paesi potrebbero rimanere freelance se esiste un modo di assicurarli.  Just Eat fu fondata nel 2000 in Danimarca, ma da anni è una società britannica con sede a Londra.  Si occupa solo di consegne dai ristoranti alle case dei clienti e prende una commissione dai ristoranti. Ha sempre usato fattorini che lavorano in proprio e quindi non devono essere trattati come altri dipendenti. 

Si spera che se un’azienda cambia il modello con successo, altre poi seguiranno. 

 

Leggi anche:

Funziona cercare lavoro col porta a porta?(Si apre in una nuova scheda del browser)

 

Ultimo aggiornamento 2020-09-25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

shooters hill a londra

Shooters Hill, guardate che vista di Londra!

In vendita i biglietti per il cinema galleggiante a Londra