Fishguard in Galles; cosa vedere e come arrivarci

Fishguard in Galles

Forse non avete mai sentito parlare di Fishguard in Galles, un porto in Pembrokeshire anche noto per avere i traghetti che portano in a Rosslare in Irlanda.

Questo fu l’ultimo posto della Gran Bretagna invaso da nemici. Infatti nel 1797 un gruppo di 1400 soldati franco-irlandesi comandati da un americano, un certo William Tate, occuparono la zona nella speranza di iniziare una rivolta contadina.

Ma l’unica cosa che riuscirono a fare fu di ubriacarsi. Secondo la tradizione le donne del posto si vestirono di rosso e spaventarono i soldati spacciandosi per l’esercito britannico. La leader di questo gruppo di donne si chiamava Jemima Nicholas e la trovate ancora sepolta nella chiesa di St Mary’s.

Esiste un porto vecchio ma è dal nuovo porto, costruito all’inizio del 1900, si trova di fronte a Goodwick che partono i traghetti per l’Irlanda.

Tra i due porti  si trova la città principale di Upper Fishguard dove troverete tanti negozi  e ristoranti.

Potete fare passeggiate intorno a Fishguard

Noterete subito Strumble Head, un promontorio con un faro, cercate di andarci da quei avrete. Un posto buono anche per vedere i traghetti che vanno e vengono dall’Irlanda e tanti uccelli.

Foto: © Copyright Arthur C Harris and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Potete salirci in diversi modi, sia dal sentiero costiero che dall’interno, non mancano le segnalazioni. Si tratta del punto più vicino all’Irlanda.

Dinas Isle
Dinas Isle

Vicino al terminal dei traghetti trovate anche Oceanlab dove si trova una mostra interattiva e molto interessante sulla vita marina e come i pesci e altri animali acquatici si difendono dai predatori.

Se vi piacciono gli uccelli e le passeggiate sulle scogliere andate a Dinas Isle che non è più un’isola ( lo era dopo l’era glaciale)  ma offre delle vedute a dir poco spettacolari.

Foto: © Copyright Chris Gunns and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

 
Come arrivare a Fishguard in Galles?

Per arrivarci in treno potete prendere il treno fino a Swansea (esiste un servizio diretto dalla stazione di Paddington a Londra) e da qui potete trovare un altro treno che vi porta fino a Fishguard. 

Viste le distanze non si tratta di una gita di un giorno da Londra, ci vogliono circa 6 ore per arrivarci. Probabilmente non andrete mai a Fishguard se non parte di un viaggio della regione o per prendere il traghetto per l’Irlanda. 



Booking.com

Leggi anche:

Mold in Galles, cosa vedere e come arrivarci(Si apre in una nuova scheda del browser)

 

 

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Viaggiare gratuitamente con la metropolitana a Londra?

300 mila posti di lavoro persi a Londra in giugno e luglio