Forse settimana lavorativa di 4 giorni in Scozia

Una settimana lavorativa di quattro giorni sarà “pilotata” in Scozia con l’aiuto di un fondo di £ 10 milioni se il mese prossimo il SNP (partito nazionalista scozzese) dovesse vincere.

Nicola Sturgeon ha promesso di farlo se rimarrà Primo Ministro dopo le elezioni del Parlamento scozzese a maggio.

Tutto questo dopo che Boris Johnson ha detto di non essere interessato ad una settimana di 4 giorni lavorativi.

Oltre alla settimana lavorativa breve il programma del partito nazionalista scozzese include un secondo referendum sull’indipendenza entro il 2023.

I sostenitori di una settimana di quattro giorni pensano che bisogna accettare che serviranno meno persone con l’aumento dell’automazione.  Inoltre ritengono che bisogna avere una migliore qualità di vita e più tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.