Francesco a Londra ritiene corretta la reazione UK al coronavirus

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

 
In ritardo ma corretta. Qualcuno ancora non ha capito che è OBBLIGATORIO il distanziamento sociale, stare in casa, e si può uscire solo per rari casi. Nessun suggerimento bensì un obbligo, come in altri paesi.
 
Pochi che vanno a fare la spesa o si recano al lavoro.
 
A parte la falsa partenza di Boris, la tutela al cittadino c’è.
 
Non ho usato il NHS, a parte seguire qualche raccomandazione inviatami dal GP.
 
Le ultime fatture non mi sono state pagate. Ho dovuto, in previsione al perdurare del problema, chiedere lo Universal Credit. Compilati modulo online, ricevuta telefonata di intervista dopo una settimana (dove hanno verificato il pre-settled status), gentili e disponibili come usualmente sono. Comunicheranno l’importo accordato il 23 e pagheranno il 27: più o meno come in Italia, no????
[fluentform id=”12″]

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Unisciti alla discussione

  1. Avatar

1 commento

Lascia un commento

Rispondi

I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Dizionario giurieconomico. English-italian, italiano-inglese. Con voci dell'american english
OffertaBestseller No. 2 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
Bestseller No. 3 English Mistakes Italians Make (English Edition)

Ultimo aggiornamento 2021-12-01 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lettore dice di aver un lavoro ben pagato e appagante
- Unknow (4)
Francesco arrivato a Londra 6 mesi fa dice di aver avuto fortuna
La musica che vi ricorda Londra (la playlist dei lettori)
Italiani a Londra: dalla Sardegna a Notting Hill, la nonna della pasta
"Ho imparato molto sul lavoro, il mondo, la gente e me stesso"
"A Londra qualsiasi sacrificio non è mai sprecato, col tempo si raccolgono i frutti"
Marco lavora per un ospedale e racconta la sua 'fantastica esperienza'
Giacinta scrive di non aver mai visto un vero lockdown a Londra
Twitterstorm #JUsticeforjodey
Precisazioni sulla fine della libera circolazione a Londra e Regno Unito
Il Regno Unito sta cadendo a pezzi e gli italiani sono ignari di tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: