Francesco a Londra ritiene corretta la reazione UK al coronavirus

 
In ritardo ma corretta. Qualcuno ancora non ha capito che è OBBLIGATORIO il distanziamento sociale, stare in casa, e si può uscire solo per rari casi. Nessun suggerimento bensì un obbligo, come in altri paesi.
 
Pochi che vanno a fare la spesa o si recano al lavoro.
 
A parte la falsa partenza di Boris, la tutela al cittadino c’è.
 
Non ho usato il NHS, a parte seguire qualche raccomandazione inviatami dal GP.
 
Le ultime fatture non mi sono state pagate. Ho dovuto, in previsione al perdurare del problema, chiedere lo Universal Credit. Compilati modulo online, ricevuta telefonata di intervista dopo una settimana (dove hanno verificato il pre-settled status), gentili e disponibili come usualmente sono. Comunicheranno l’importo accordato il 23 e pagheranno il 27: più o meno come in Italia, no????

Puoi commentare con Facebook qui oppure scendi in fondo alla pagina per commentare come ospite o con email.
[ufc-fb-comments]

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Carica files

rapporto

Scritto da Guest Post

Articoli inviati da lettori, puoi anche tu inviare un articolo, la tua esperienza o segnalare qualcosa, se lo desideri usando questo modulo.

Come sito di italiani nel Regno Unito cerchiamo di dare la parola a tutti ma non siamo necessariamente d'accordo con tutte le opinioni espresse.

Un commento

lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

castello di tonbridge

Visita il castello di Tonbridge nel Kent

Una buona notizia: sono tornate le gru in Gran Bretagna