italiani

Franco scrive che si fida degli inglesi e ne spiega le ragioni

Sono felice di vivere a Londra, li Paese che ci accoglie non deve mai essere mai criticato: molte persone scelgono di vivere e lavorare all’estero.

Il Regno Unito ha una delle economie più desiderabili per noii immigrati Ci sono molti paesi che hanno possibilita’ di trovare lavoro, ma questo paese fa un ulteriore passo avanti e ti accoglie a braccia aperte.

Gli italiani bravi hanno iniziato con pochi capitali ma questo non ha impedito loro di creare le proprie imprese e sono riusciti persino a entrare in politica. Ora ci sono tanti  che servono cibo italiano, tra cui caffè, ristoranti e negozi che vendono articoli importati come olio d’oliva e vino. Gli italiani sono anche coinvolti in vari settori come lo sviluppo immobiliare, la produzione, l’industria dei trasporti ecc., Che li ha aiutati a garantire il loro posto nella società.

Ci sono gli italiani meno bravi e meno onesti che vengono fermati alla frontiera e arrestati. Non mettiamoci dalla parte di chi commette reati, non ci sono scuse.Dobbiamo riconoscere i crimini commessi da queste persone e assicurarci che non se la cavino con un rilascio anticipato o qualsiasi altra forma di trattamento preferenziale. Non hanno il permesso di lavoro che credono di fare sempre i furbi?

Gli inglesi sono grandi su regole e regolamenti e talvolta questi ostacolano il progresso. Ma nel complesso, mi fido di loro per la mia vita perché so che non lascerebbero mai succedere nulla a me o a nessuno di onesto. In un paese meritocratico solo i disonesti vengono puniti

Un esempio di una società che punisce i disonesti è l’Inghilterra. Lo stesso vale per l’America, che è un paese meritocratico con una cultura individualistica. Ci sono anche altri paesi che hanno questo tipo di regole. In queste società, solo gli intelligenti e gli ambiziosi ricevono ricompense. È importante notare che alcuni paesi non hanno la capacità di punire coloro che non sono onesti perché non dispongono di un sistema in cui le persone possono denunciare gli altri per aver barato o mentito come ha invece l’Inghilterra.

Franco Polito

Rispondi

Torna su