gainsborough old hall

Gainsborough Old Hall, ancora come ai tempi dei Tudor

Questo è un altro posto che non tutti conoscono, eppure ha avuto grande importanza soprattutto all’epoca Tudor e poco dopo.

Gainsborough Old Hall racconta una storia su ogni stanza che puoi vedere all’interno delle sue mura. Dai primi giorni della città a quando era un luogo per i re. Ora gestita da English Heritage, si trova in Lincolnshire. La Hall ha più di 500 anni ed è uno dei manieri medievali meglio conservati d’Inghilterra.

Architettonicamente, la Old Hall è cambiata molto poco nel corso degli anni. È principalmente un edificio a graticcio, che gli conferisce il caratteristico aspetto “a strisce”. Sull’angolo nord-est si trova una torre in mattoni.

Thomas Burgh costruì un’imponente casa padronale inglese nel 1400 che ne mostrava la ricchezza, il potere e lo status. Sir Thomas fu un grande benefattore per la Chiesa di Newark e anche il fondatore della Chantry and Alms House a Gainsborough. Nel 1484, Sir Thomas intrattenne il re Riccardo III nella sua sala.

Nel 1510, il figlio di Sir Thomas Burgh, Edward Burgh, 2° barone Burgh, fu incarcerato nella Old Hall dopo essere stato dichiarato pazzo. Sir Thomas ereditò la proprietà della famiglia nel 1529 e sposò Catherine Parr, poi regina consorte del re Enrico VIII.

Il re Enrico VIII visitò Gainsborough due volte: una nel 1509 e un’altra nel 1541 con la condannata regina Catherine Howard. La regina fu accusata di indiscrezioni sia a Gainsborough che a Lincoln e fu giustiziata. Catherine Parr, ormai vedova, divenne la sesta moglie di Henry.

Quando Thomas, il quinto lord Burgh di Hall, morì senza eredi, questa proprietà signorile del XII secolo fu venduta a William Hickman nel 1596. Il signor Hickman era un mercante londinese e apportò alcune ampie modifiche all’ala est di Hall.

Sir Neville Hickman che invitò John Wesley a predicare nella Sala Grande più volte nel 1759, nel 1761 e nel 1764.

Nel 1720 fu costruita una nuova casa a Thonock, ai margini della città, e l’Old Hall divenne vacante. Rimase in famiglia e fu utilizzato per una varietà di scopi

Oggi, la sala sopravvive così come la cucina, forse la cucina medievale più completa d’Inghilterra. La cucina conserva ancora molte caratteristiche originali, tra cui due camini aperti, ciascuno abbastanza grande per arrostire un bue, e due forni per il pane serviti da un terzo camino. Puoi anche fare 59 gradini e salire sulla torre per avere magnifiche viste della campagna del Lincolnshire.

Si trova praticamente tra Sheffield e Grimsby e a nord di Lincoln, quindi un po’ fuori mano, ma se ti capita di essere da queste parti, non dimenticare di visitarla. 

Rispondi

Torna su