Gandalf comincia raccolta di fondi per i lavoratori teatrali

Ian McKellen

Per Gandalf si intende ovviamente Ian McKellen, attore versatile conosciuto per molti ruoli teatrali e cinematografici ma conosciuto in Italia particolarmente per essere stato Gandalf nel Signore degli Anelli.

Molti lavoratori del settore teatrale non hanno visto uno stipendio da marzo, circa un terzo dei lavoratori freelance non è riuscito ad avere soldi dal governo. Diversi sono rimasti senza casa visto che l’alloggio era parte del pacchetto che avevano per lavorare in qualche produzione.

Foto: Southbanksteve / CC BY-SA

Le proteste di leader del settore, attori, operatori teatrali e amanti del teatro sono rimaste inascoltate dal segretario per la Cultura Oliver Dowden.

Molti le dimissioni del ministro visto che non ha fatto niente per aiutare i settori teatrali e quello della musica dal vivo. L’unica cosa che ha fatto in tre mesi è un piano di cinque punti che è stato definito una presa per i fondelli e qualcosa che anche un bambino di 5 anni potrebbe fare. 

Effettivamente anche non volendo essere critici un piano di meno di 100 parole che non ha date o proposte non è certamente soddisfacente.

Ian McKellen ha detto di aver ricevuto, tra le tante,   una lettera angosciante da un direttore di scena che è stato sfrattato e non può accedere agli aiuti del governo. Ricorda che ci sono migliaia di persone che lavorano nel mondo del teatro che non solo sono stati abbandaonate ma non sanno quando potranno ricominciare a sperare.

Ian McKellen ha donato £40 mila sterline e spera di raccoglierne altre 100 mila. Trovate qui la pagina per le donazioni.

Leggi anche:

La Torre di Londra ha problemi e potrebbe perdere i beefeater(Si apre in una nuova scheda del browser)

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Super saturday

Super Saturday, il giorno della riapertura dei pub in Inghilterra

Arsenico nella carta di parati, come si moriva nel 1800