godredy lighthouse

Godrevy Lighthouse in Cornovaglia -il faro di Virginia Woolf

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Godrevy Lighthouse dovrebbe essere famoso di suo ma tanti lo ricordano come il faro che ha ispirato il romanzo ‘Al Faro’ di Virginia Woolf.

Il faro si trova sull’isoletta omonima che potete vedere a nord est di St Ives,  una zona della Cornovaglia che da secoli attira pittori e scrittori per la sua luce e atmosfera. 

In effetti Godrevy Island sono due isolette piccole e il faro fu costruito nel 1859 quando il traffico marittimo in zona aumentò e diverse imbarcazioni si erano scontrate contro gli scogli delle isolette. 

Ma il problema non sono tanto quelli visibili, ma quelli sommersi che si trovano ad un raggio di circa un chilometro e mezzo intorno all’isoletta. Questa scogliera sommersa, pericolosissima per le imbarcazioni si chiama The Stones. 

Il faro è alto solo 26 metri, ma non aveva bisogno di essere più grande visto le dimensioni ridotte dell’isola. 

L’isola si estende su una superficie di 4 ettari e ospita gabbiani, beccacce di mare e pipitane. La sua vegetazione è dominata da erbe, con primule e parsimonia del mare che fioriscono in primavera. 

AnteprimaProdottoVotoPrezzo
To the Lighthouse To the Lighthouse Nessuna recensione 5,80 EUR

Al momento non potete visitare l’isoletta ma la vedete bene dalla costa, si trova molto vicina e ci sono gite in barca da St Ives che vi portano vicino. Gli sbarchi possono essere effettuati sull’isola solo con il permesso di Trinity House, che gestisce il faro. 

È comunque un posto suggestivo e molto amato dai fotografi, per questo motivo vi lascio con una raccolta di foto. 

Leggi anche: Abbazia di Melrose in Scozia, con tanto fascino gotico

Ultimo aggiornamento 2022-01-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Cerca hotel o ostello in Inghilterra

Rispondi

Torna su