Dopo il freddo polare degli ultimi giorni preparatevi ora a tanta acqua e vento.

Chi vive a Londra e dintorni non ha avuto il peggio del tempo meteo dei giorni scorsi. Nelle Highlands scozzesi la temperatura è scesa sotto i 12 gradi durante la notte qualche giorno fa. Sono stati battuti in questo modo i recordi di freddo degli ultimi anni.

In molte parti della Gran Bretagna i bambini non sono andati a scuola per qualche giorno a causa della neve.

Ora invece arriva la bufera. Anche in questo caso chi abita a Londra si trova riparato dagli effetti peggiori.

Come sempre in questi casi chi si trova nei posti più a rischio sono tutti coloro che vivono intorno alla costa atlantica, soprattutto in posti come Cornovaglia, Somerset e Devon e la Scozia.

Gennaio e febbraio sono periodi brutti per forti venti e innondazioni lungo la costa in questione.

Altre notizie

Grande mostra su Alice nel Paese delle Meraviglie al V&A di Londra

È ufficiale ma se siete già alla ricerca di biglietti dovrete fermarvi, la mostra arriva nel 2020. Ma il tempo passa velocemente e in un attimo sarà il momento di andarci. Sappiamo che la mostra sarà molto immersiva e ‘teatrale’ con la possibilità di esplorare cosa si trova nella tana del coniglio. Ma non solo […]

0 comments
Woman doing shopping and choosing clothes in clothing store

Arriva un TK Maxx gigantesco a Oxford Street

Se vi piace fare shopping risparmiando da TK Maxx sarete probabilmente felicissimi di apprendere che sta per aprire un megastore a Oxford Street. La press release assicura che sarà un enorme fashion hub che si troverà a due passi dalla stazione di Oxford Street. Aprirà il 13 giugno alle 9:30 del mattino. Per segnare l’evento […]

0 comments
deptford a londra

Deptford a Londra; cose da sapere su questa zona

Oggi andiamo nel sud est del Tamigi per dare un’occhiata alla zona di Deptford a Londra che si trova nel postcode SE8  nel borough di Lewisham. Descrizione della zona Una zona tradizionalmente working class che si trova vicino al Tamigi e quindi alle strutture portuali di un tempo. Solo recentemente grazie al collegamento con la Docklands Light Railway […]

0 comments

Commenta