Grazia ha deciso di rimanere tutta la vita a Londra

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito? 
2019
Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi? 
Da un amico e da un gruppo sul FB
Come hai cercato lavoro
A chiedere
Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro? 
2 minuti
Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo? 
Diploma
Come era il tuo inglese all’arrivo? 
scolastico
Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso? 
cameriera e poi receptionist
Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?
Fantastica ho trovato il posto per vivere la mia vita da Londra non vado via. Ho trovato lavoro e tutto in regola, mi pagano anche le ferie e col coronavirus mi hanno pagato tutto, in Italia i miei amici zero soldi e ora vogliono venire tutti qua. Ancora non guadagno tantissimo sono ancora principiante, spero di fare meglio tra qualche anno e comprar casa.  Voglio anche fare qualche corso per prendere uno stipendio più alto, ora devo anche mandare soldi in Italia alla famiglia, essi sono abbandonati dallo stato
Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi? 
Si, qui si vive bene, meglio dell’Italia per tutto e in tutto
Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire? 
Cambiate la vostra vita in meglio, andate a vivere in un posto decente

7 commenti su “Grazia ha deciso di rimanere tutta la vita a Londra”

  1. Hai fatto due conti su quanti soldi e che stipendio ti serve per “comprare casa” in UK? O ti manda i soldi mammà anche per quello?

    1. Ma possibile che non si riesca ad essere educati nel rispondere ad un post? Vedo troppe persone rispondere un malo modo, non ne vedo la ragione.

      1. Ma è possibile che non si riesca a leggere se non rarissimamente qualcosa di minimamente veritiero o perfino sensato su Londra? Comunque è una domanda precisa e seria, a parole tutti fighi ma stranamente i conti non li fa vedere nessuno.

  2. Non tornare in Italia, hai la fortuna di vivere in un paese libero e decente non buttarla via. Mia figlia vive a Londra e si trova benissimo, ma ogni tanto ha nostalgia per l’Italia, la scongiuro sempre a rimanere, ha la fortuna di vivere in un paese meritocratico e non deve buttarla via

  3. Io te lo auguro di poter comprar casa. Ma a quanto mi sembra questa città è un luna park per straricchi e sfruttatori. Per quanto costa viverci , vivere qui è una miseria. E anche lavorando con uno stipendio normale da 1500 che qui si trova, siamo più pezzenti di quando siamo arrivati.

  4. Piu’ pezzenti no, ma una receptionist che si paga il suo ed aiuta pure la famiglia in Italia (perche’ dovrebbe? C’e’ il RDC) e’ oltre le piu’ sfrenate fantasie a Londra…

Rispondi

Torna su