italiani

Grazia racconta come mai ha deciso di lasciare Londra dopo 13 anni

Nel 2007
 
Sì e no quando si è nuovi a Londra e non si conoscono bene le cose ci si imbatte facilmente in truffe. 
 
Agenzia
 
Un paio di settimane, era stato prima della crisi finanziaria
 
Laurea, qualche esperienza in Italia di poco valore e tanto entusiasmo. 
 
Medio
 
Commessa ora organizzo eventi per un grosso albergo
 
Fino al 2016 avrei detto molto positiva, dopo il referendum mi sono venuti i primi dubbi nel vedere quanta gente proprio non ci può vedere, parlano di noi come molti italiani parlano degli africani in Italia. Portiamo via lavoro, case, benefit, siamo agevolati in tutto e addirittura portiamo malattie. Stavo già pensando di andarmene ma ora con la storia del coronavirus ho deciso, appena posso scappo. Non posso passare il resto della mia vita in un paese menefreghista e che crede di essere meglio degli altri. Sto cercando lavoro in altri paesi, anche se ora non è certamente il periodo migliore per pensare di cercare lavoro. 
 
NO, assolutamente no
 
Non venire proprio
 

Rispondi

Torna su