Halifax in Yorkshire

Non molti italiani visitano Halifax in Yorkshire, ma se vi capita di essere in zona anche questa città offre cose molto interessanti. Potete visitare Halifax durante una visita alla contea dello Yorkshire.

Prima di tutto ha diversi mercati, incluso uno delle pulci ogni giovedi, ha molte iniziative culturali, negozi specializzati e un’architettura urbana piuttosto unica.

Per esempio il municipio è un edificio notevole, progettato da Sir Charles Barry, l’architetto delle Case del Parlamento di Londra che amava lo stile neo-gotico. Non perdetevi il Borough Market, costruito in ghisa e vetro con un orologio centrale decorato dove si tengono i mercati.

Foto: © Copyright Phil Champion and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Halifax ha anche la chiesa parrocchiale più grande d’Inghilterra, la chiesa di St John’s, risale al 1100 inizialmente ma la maggior parte dell’edificio fu fatto nel 1400. Notate il bel soffitto in legno e Old Tristram un’effigie in legno di un mendicante. Se invece vi piace il gotico vero, visitate la Halifax Minster che risale al 1100.

Ci sono anche  molti luoghi nascosti nella vecchia Halifax da esplorare:  come il Shear’s Inn, un vecchio pub vicino al centro città che è anche un hotel, intanto potete passeggiare lungo Boys Lane che ha ancora i ciotoli ed è veramente cambiata poco dai tempi vittoriani.

Se volete fare una bella passeggiata potete seguire la Magna Via che dai tempi medievali porta alla vetta di Breacon Hill.

Se invece preferite visitare un museo o magari il tempo non è bello per passeggiare dovete visitare l’Industrial Museum di Calderdale, troverete molta storia della rivoluzione industriale, siamo in Yorkshire dopo tutto.

Se invece avete bambini portateli a visitare Eureka!, l’unico museo progettato proprio per i bambini. Qui i bambini si divertiranno ma impareranno anche tanto, ci sono mostre permanenti e temporanee, i vostri bambini vi ameranno molto se li portate a visitare questo museo.

Dean Clough era una serie di fabbriche tessili che appartenevano alla famiglia Crossley, qui facevano di tutto, inclusi i tappeti, ora è invece un vivace complesso commerciale che ha negozi, ristoranti e coffee shops.

Shibden Hall and Park non si trova proprio a Halifax ma solo a meno di due chilometri fuori, quindi facile da raggiungere se avete il tempo. La casa risale al 1400
ed è stata accuratamente arredata per riflettere i vari periodi della sua storia. Il fienile del 1600 ospita una rseire di veicoli trainati da cavalli e  il resto degli edifici teorici sono stati trasformati in un villaggio del 19 ° secolo con un pub, cottage, il fabbro e altro.

Foto: © Copyright Graham Hogg and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Se vi interessa la storia industriale potete anche visitare il Bankfield Museum che era la casa di  Edward Akroyd, il più grande produttore di lana della Gran Bretagna. Ovviamente fece tanti soldi e trasformò questo edificio da una casa normale ad un palazzo in stile italiano. Ora la sontuosa villa ospita una magnifica collezioni di vestiti, tessuti e cotono provenienti da tutto il mondo.

Come arrivare ad Halifax in Yorkshire?

Halifax ha la stazione e quindi potete arrivarci tranquillamente in treno. Da Londra, per esempio, potete prendere il treno per Leeds da King’s Cross e poi da qui prendere il treno per Brighouse e scendere ad Halifax. Non si tratta di una gita di un giorno da Londra.



Booking.com

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.