Ultime Notizie

Hanno trovato altre due varianti di COVID-19 nel Regno Unito

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Con il numero di contagi di COVID e la mancanza di restrizioni, se ti trovi in Italia verresti ora a Londra?

 

Nel Regno Unito sono stati trovati due nuovi ceppi mutanti di coronavirus. Queste varianti sono state identificate per la prima volta in India.

Le due nuove varianti sono B.1.617.2,  fino ad ora sono stati trovati 202 casi di questa variante  e B.1.617.3, di questa sono stati trovati solo 5 casi. In totale ci sono13 varianti diverse controllate dal governo britannico.

I primi casi dell’originale variante indiana B.1.617 del Covid-19 sono stati rilevati per la prima volta  nelle Midlands, a Leicester.  Sono stati identificati tre casi confermati della forma mutata del virus. Sono in corso ulteriori test in una scuola della città. 

Fortunatamente tutti i casi trovati fino ad ora nel Regno Unito sono collegati a viaggi fatti in India, quindi per il momento non sembra che la variante abbia cominciato a spargersi tra la popolazione. 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

LondraNews (79)
Londra, trovata l'impronta digitale di Michelangelo sul sedere di una statua
38024738_fab-four-beatles-silhouette-vector-illustration
Londra, Rishi Sunak annuncia un altro museo dei Beatles
1126177_harry-potter-premier-7th-july-2009
Enormi bacchette magiche a Leicester Square per celebrare l'anniversario di Harry Potter
contee inglesi
Le contee inglesi, quali sono e come funzionano
4125908_the-royal-wedding-of-prince-william-and-kate-middleton
Londra, ora anche la regina diventa un po' Greta Thunberg
Torna su