Harrods aprirà tre negozi di bellezza in diverse parti del paese

I grandi magazzini Harrods hanno annunciato il lancio a livello nazionale del suo marchio indipendente H beauty. La nuova etichetta è stata fondata per esplorare un approccio più innovativo all’industria della bellezza collaborando con talenti creativi internazionali e designer emergenti.

Dopo il successo dell’introduzione di due negozi di bellezza lo scorso anno, il rivenditore di Knightsbridge aprirà altre tre boutique di H beauty a Edimburgo, Bristol e al Metrocentre di Gateshead entro il prossimo anno.

Il grande magazzino ha iniziato a lanciare i suoi marchi di bellezza lo scorso anno, come parte della missione di portare l’esperienza di bellezza di Harrods fuori Londra.

Harrods ha investito nella sua offerta di bellezza negli ultimi anni, con investimenti significativi nel Beauty Masterplan che ha visto l’apertura di una nuova Beauty Hall al negozio di Knightsbridge. Questi investimenti sono stati recentemente seguiti dal lancio della propria linea di bellezza, Harrods H Beauty.

Nonostante la vendita al dettaglio continui a soffrire durante e dopo la pandemia, Harrods ha affermato che i suoi nuovi negozi di bellezza H stanno andando benissimo da quando sono stati aperti.

I negozi di cosmetici sono ora così avanzati da disporre di ampie aree interattive in cui i clienti possono giocare con i prodotti e persino ricevere un trattamento idratante. Ci sono anche stazioni di asciugatura rapida e champagne bar per i clienti che hanno bisogno di un drink celebrativo.

Ci sono i negozi che chiudono e altri che vedono opportunità e riescono ad espandersi anche nel clima di ora. Chi ne guadagna solo coloro che riescono a creare un ambiente che non si può avere online, qualcosa con un tocco umano e anche di più.

 

[wp_rss_retriever url=”https://londranews.com/eventi/feed/” items=”3″ excerpt=”50″ read_more=”true” credits=”true” new_window=”true” thumbnail=”200″ cache=”12 hours”]
Marina Ricci
Lavorato a Londra, Edimburgo e Bristol per i new media ed editoria. Due bimbi e un gatto.

Commenta

You may also like

More in News