Come diventare un health visitor

Un health visitor è un infermiere (usiamo il termine neutro, ma sono prevalentemente donne) che visita una famiglia dopo la nascita di un bambino.

Generalmente sono a contatto con le ostetiche e sono quindi a conoscenza di tutti i nuovi bebè in una data zona.

[amazon_link asins=’8808180042′ template=’ProductAd’ store=’londr-21′ marketplace=’IT’ link_id=’40ce16de-654b-11e7-ad5d-b96aa39d611d’]Le visite servono a dare un’occhiata al neonato, vedere quanto pesa, se dorme, se mangia bene e tanti altri particolari. Le visite controllano  anche alla salute la madre, inclusa la salute mentale per cercare di individuare madri a rischio di depressione o altre malattie mentali.

L’health visitor darà consigli alla madre su che servizi può accedere e altri consigli per migliorare la salute del bimbo. Se l’health visitor trova una situazione potenzialmente pericolosa notificherà quasi sicuramente un’assistente sociale.

Per diventare un health visitor bisogna essere già infermieri qualificati e poi fare un corso apposta che dura un anno.

Questo libretto contiene molta informazione utile per chi vuole diventare health visitor.  Esiste una forte carenza di health visitor e NHS sta per iniziare un progetto di recruitment che durerà alcuni anni che si propone di trovare migliaia di nuovi health visitors. Qui potete trovare i corsi nella vostra zona.

Modello CV per lavorare come receptionist

Generalmente mancano le persone che vogliono fare questa professione in tutto il Regno Unito. Un problema comune è che con i tagli causati dall’austerity, a volte è difficile fare questo lavoro serenamente.

Non tutti riescono a lavorare tranquilli se non possono ottenere servizi richiesti da una madre o un neonato a causa dei tagli

. A causa dello stress molti professionisti decidono di cambiare cambiare carriera (cosa che succede in altre professioni nel campo sociale).

Se volete venire nel Regno Unito a svolgere questa professione, dovete essere consapevoli che non sono tutte rose e fiori. Inoltre esiste incertezza causata dal Brexit, sia per quanto riguarda la permanenza stabile dei cittadini UE ma anche per eventuali tagli.

Qui sotto abbiamo le ultime offerte di lavoro per health visitor in tutto il Regno Unito

[jobs keywords=”health visitor”]

Altri articoli sul lavoro

DJ a Londra

DJ a Londra o nel Regno Unito; come cominciare?

Non è raro ricevere un email che ci chiede come diventare DJ a Londra o nel Regno Unito, e in particolare a Londra. I disc jockey italiani hanno una buona reputazione e diversi hanno posti in clubs abbastanza famosi. Ma l’ostacolo maggiore è cominciare. Come diventare DJ a Londra o nel Regno Unito? Ci sono corsi per diventare DJ ma la maggioranza nell’ambiente sono autodidatti. Il segreto per arrivare ora è la promozione e il networking. Dovrete spesso lavorare gratis per farvi notare o avere idee per promuovervi. Usate tanto anche i social media, non solo Facebook ma anche Twitter e Instagram. Mettete […]

0 comments

Contratti a zero ore; come funzionano e hanno vantaggi?

Molti italiani a Londra avranno incontrato i famosi contratti a zero ore.   Questo tipo di contratto paga solo per le ore lavorate o per le ore che siete sul lavoro ad aspettare. Solitamente non venite pagati per il tempo che passate ad aspettare una telefonata, anche quando questo vi impedisce di fare altre cose. Ancora peggio alcuni di questi contratti vi impediscono di lavorare per altri, anche se non vi offrono lavoro e si aspettano che se chiamati correte subito a lavorare. Secondo molte esperienze, rifiutare di andare a lavorare, anche con poco preavviso, significa spesso perdere la precedenza e […]

0 comments

CV di una persona che vuole lavorare in un negozio

Parliamo oggi di un CV che un lettore ci ha inviato. Se anche voi volete ricevere una consulenza simile potete leggere qui. Premesso che per lavorare in tanti negozi che appartengono a catene non occorre un CV, ma bisogna invece compilare un application form al negozio o ora sempre più spesso online, è però necessario avere un CV mirato per chi ancora lo desidera. Ovviamente ci sono ancora negozi che guardano poco al CV, ma in genere pagano anche poco, meglio fate il CV e più probabilità avete di essere invitati a un colloquio per qualche negozio che offre condizioni lavorative migliori. […]

0 comments
admin
Autore per pagine generiche e di informazione

Commenta

You may also like

More in Lavoro