Highgate a Londra; cose da sapere su questa zona

Highgate a Londra

Highgate a Londra sarebbe la zona inclusa nel postcode N6 considerata una delle zone più care di Londra in cui vivere.

Questa zona si trova nei borough di Haringey, Camden e Islington

Descrizione della zona di Highgate a Londra

Highgate fino a poco più di 100 anni fa era un villaggio separato accanto a Hampstead Heath che è ancora chiaramente visibile con la maggioranza dell’architettura che risale alla fine 1700 o inizio 1800 e qualche edificio del 1500 come la scuola di Highgate.

Foto: © Copyright Julian Osley and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Highgate a Londra anche molti piccoli negozi molto carini che continuano a dare l’idea del villaggio.

Si trovano tanti ristoranti e pubs con una bella atmosfera. Esiste anche un’ associazione per la protezione di Highgate.

Tra gli edifici storici si trovano anche case moderne dall’architettura interessante.  Qui si trova anche il famoso Holly Village.

Foto: © Copyright Julian Osley and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Si trova anche su una collina in cima alla quale potete avere una bella panoramica del nord di Londra.

In questa zona ci abitano molti banchieri e altri professionisti, diverse celebrities e ricchi assortiti. È una delle zone di Londra predilette dai nuovi ricchi russi.

Trasporti ad Highgate

Highgate si trova tra la zona 2 e 3 con le stazioni della metropolitana di Archway e Highgate sulla Northern Line.

Alloggio e prezzi ad Highgate

I prezzi di una stanza sono sopra la media per la zona 2 o 3  ma se volete proprio abitare in questa zona qua trovate stanze libere senza dover passare da un agenzia

Cose che non sapete su Highgate a Londra

L’età media degli abitanti di Highgate è di 39 anni, non una zona di giovani

80% degli abitanti di Highgate sono in affitto

5% degli abitanti di questa zona sono di religione musulmana

56% degli abitanti di Highgate ha almeno una laurea

10% degli abitanti di questa zona vive sotto la soglia della povertà

25% lavora oltre 50 ore alla settimana

18% degli abitanti di Highgate ha meno di 16 anni

40% degli abitanti di questa zona sono in condivisione

49% degli abitanti di questa zona è single

25% degli abitanti di questa zona lavora oltre 50 ore alla settimana

38% degli abitanti di Highgate sono di religione cristiana

47% degli abitanti di Highgate a Londra non ha la macchina


View Larger Map

Altre zone di Londra

Hornsey a Londra, un quartiere ancora relativamente economico

La zona del postcode N8 che si trova nel borough di Haringey. Descrizione Una zona principalmente residenziale che ospita una numerosa comunitá cipriota soprattutto vicino a Turnpike Lane. La zona é piuttosto collinosa. Inclusa in questa zona si trova anche Crouch End che è un quartiere piacevole e residenziale frequentato molto da musicisti. La zona offre […] Leggi il Resto

0 comments

La zona di Golders Green a Londra

In questo articolo descriviamo la zona di Golders Green a Londra, indirizzi utili e informazione essenziale. La zona di Golders Green, postcode NW11 che si trova nel borough di Barnet.   Descrizione di Golders Green Se si pensa a Golders Green si pensa subito alla comunitá ebraica che dal 1800 si é stabilita nella zona. […] Leggi il Resto

0 comments
vauxhall

Zone di Londra: Vauxhall e South Lambeth

Zona inclusa nel postcode SW8 che si trova nel borough di Lambeth Descrizione della zona Questa zona é piuttosto centrale e perciò ha attirato numerosi professionisti e persone che lavorano nella City, inclusi diversi politici. Questo vale soprattutto per le proprietá lungo il Tamigi ma é tradizionalmente una zona dell’inner city con molti quartieri di […] Leggi il Resto

0 comments

rapporto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


The maximum upload file size: 24 MB.
You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, other.
Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded.

Scritto da Laura S Ambir

A Londra dal 1984, ha lavorato in diversi settori dal marketing al recruitment. Ha anche esperienza del settore sanitario e social care. Coinvolta in commissioni e dibattiti del parlamento britannico.

“Sono venuta fino a Londra per fare un lavoro interessante “

Debenham House

Debenham House; una strana casa in stile Arts & Crafts