“Ho trovato questo lavoro rispondendo ad un annuncio dall’Italia”

“Ho trovato questo lavoro rispondendo ad un annuncio dall’Italia”
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

pubIn cosa sei laureato?

Relazioni internazionali

Quanta esperienza avevi prima di venire a Londra?

  • Piu’ di un anno

Come parlavi inglese prima di venire a Londra?

  • Molto bene

Da quanto tempo sei a Londra?

In UK da due settimane

Foto: © Copyright Robin Sones and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Che lavoro stai facendo e come hai fatto a trovarlo?

Inizio il 20 ottobre, come assistente del policy advisor presso un istituto di ricerca britannico

Secondo te vale ancora la pena venire a Londra con una laurea e perche’?

Certo, ma bisogna essere molto preparati a livello linguistico. Se, inoltre, si possiede un titolo di studio britannico ancor meglio.

Racconta in breve la tua esperienza lavorativa a Londra

Ho trovato questo lavoro rispondendo ad un annuncio dall’Italia a inizio luglio, ho svolto il primo colloquio via Skype ad agosto di fronte a tre persone e, una volta superato, il secondo qui in UK con altre quattro. Non è semplice o più semplice dell’Italia, ma di meglio c’è che qui vale il merito, puoi far carriera, affermarti professionalmente e costruirti un futuro. Cose non da poco, che in Italia al momento sono assenti.

 

Sei un laureato a Londra e vuoi raccontare la tua esperienza a Londra?

Puoi farlo qui in forma anonima (se vuoi firmare la tua testimonianza, scrivi il tuo nome alla fine che lo pubblicheremo)

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

“Ho trovato questo lavoro rispondendo ad un annuncio dall’Italia”

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.
“Odio tanto il mio lavoro che sono arrivata a odiare Londra”
"Odio tanto il mio lavoro che sono arrivata a odiare Londra"
pablo (22)
"Se non si hanno legami o cose che ci legano in Italia, credo che partire sia la cosa migliore"
manchester
"Attenzione però, qui le regole vanno rispettate"
Non si cerca lavoro a questo modo!
"Non si cerca lavoro a questo modo!"
Tutti i laureati italiani dovrebbero venire a Londra
Tutti i laureati italiani dovrebbero venire a Londra
My Post (6)
"Credo ci sia discriminazione contro gli italiani"
un'italiana a Londra
"Se siete capaci farete la vostra fortuna"
pablo (6)
"C'è tanto di quel lavoro a Londra che si ha l'imbarazzo della scelta! "
Lavorare come tecnico di laboratorio medico  a Londra e nel Regno Unito
Gli italiani hanno una preparazione migliore degli inglesi
My Post (8)
"Non credete a tutte le esperienze positive"
Ultime reazioni
Torna su