I 42 scheletri misteriosi trovati a Milton Keynes

Archeological tools, Archeologist working on site, hand and tool.
Archeological tools, Archeologist working on site, close-up, hand and tool.

Durante la costruzione di case per pensionati una tomba di massa fu scoperta contenente 42 scheletri lo scorso anno. Per continuare la costruzione fu necessario segnalare la scoperta e condurre un’indagine archeologica. 

Ancora sappiamo poco di tutto questo tranne che sembra che le mani di molti scheletri fossero state legate. Sappiamo anche che la tomba non era per niente profonda ma non si ha nessuna idea se ci fossero al suo interno manufatti che potrebbero datare la scoperta. 

Ufficialmente non si sa ancora niente il che ha fatto crescere le speculazioni e l’aria di sospetto della vicenda. Alcuni pensano che siano anglo-sassoni che erano stati fatti prigionieri, altri parlano di prigioneri durante la guerra civile inglese nel 1600. Certo in entrambi i casi sarebbe un’importante scoperta, ma straordinaria se fosse dei tempi dei sassoni, non si è mai trovato niente di così grande prima. 

Sembra che sia stato fatto un rapporto sulla scoperta archeologica ma non è stato reso pubblico, nemmeno l’organizzazione archeologica del Buckinghamshire (la contea di Milton Keynes) e il comune di Milton Keynes hanno ricevuto i risultati dell’indagine e analisi.  Tutto ciò insospettisce e innervosisce molti, per quali motivo non dicono chi erano i 42 scheletri? 

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spanish passport next to keys and clock on a table

Non tutti gli europei sono svantaggiati per i datori di lavoro in UK

Howth Head with Baily Lighthouse

Andare a studiare inglese in Irlanda, ma è tanto diverso?