I 5 ristoranti più vecchi di Londra, sai quali sono?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Se riusciranno a sopravvivere alla pandemia non lo sappiamo ancora, ma questi sono i ristoranti più vecchi di Londra.  Non mancano mai i dati e fatti sorprendenti quando si parla di Londra e anche i ristoranti storici nascondono alcuni fatti curiosi. 

Il più vecchio ristorante di Londra ancora aperto è senza dubbio Wiltons che esiste da quasi 300 anni, infatti aprì nel 1742. Iniziò con George William Wilton che aprì un banco di mercato che vendeva ostriche ad Haymarket. Il locale divenne fisso e cambiò sede due volte, ma anche ora si specializza in frutti di mare e pesce e non solo ostriche. Tanto per capire, questo ristorante esiste da quando ancora non esistevano gli Stati Uniti e non era ancora nato Mozart. Dal 1984 si trova a Jermyn Street. 

La City di Londra essendo la parte più vecchia di Londra dovrebbe avere i ristoranti più vecchi. Ma è stata distrutta quasi completamente dall’incendio del 1666 e non sono rimasti molti ristoranti e nemmeno molto altro. Abbiamo il ristorante più vecchio a Cornhill e risale al 1757 e si chiama Simpson’s Tavern, specializzata in carne, bistecche e tutto quello che ha a che fare con la macelleria. 

Non possiamo dimenticarci di Rules, uno dei ristoranti più vecchi di Londra

Rules si autodefinisce il ristorante più vecchio di Londra. Tecnicamente ha anche ragione infatti benché esista solo dal 1798, oltre 40 anni dopo Wiltons, non ha mai cambiato sede da oltre 200 anni. Si trova ancora al 35 di Maiden Lane al Covent Garden. Anch’esso era nato come ristorante di ostriche, che ovviamente andavano di moda nel 1700, ma ora si specializza in cucina britannica tradizionale. 

Un altro Simpson e questo si chiama Simpson’s in The Strand che si trova non lontano dal Covent Garden. Nacque come un locale dove si beveva caffè, si fumavano sigari e soprattutto si giocava a scacchi. Esiste dal 1828 e vi potete immaginare i gentlemen di allora che andavano a passare la serata qui. Ora è un ristorante di cucina britannica tradizionale. 

Kettner’s fu aperto a Soho nel 1867,  che si dice era un cuoco di Napoleone III che decise di aprirlo, visto che il cibo francese cominciava ad essere di moda a Londra.  Sicuramente uno dei primi ristoranti francesi a Londra. Ci hanno mangiato persone come Winston Churchill, Agatha Christie e Bing Crosby. 

 

 

Londra
OffertaBestseller No. 2 Londramania. Ediz. a colori Londramania. Ediz. a colori 20,80 EUR

Ultimo aggiornamento 2021-12-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: