Ultime Notizie

I casi di variante indiana a Londra sono in aumento ma la situazione è sotto controllo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Sei stato in altri posti del Regno Unito oltre a Londra?

I dati ufficiali registrano un aumento dell’80% di casi di variante indiana a Londra. Ma gli scienziti rassicurano che la situazione è sotto controllo. 

I numeri sono comunque bassi per ora e pensano che gli extra tamponi che vengono fatti alle persone che sono state in contatto con persone positive, stiano funzionando. 

I numeri maggiori sono nella parte ovest della metropoli in zone come Hounslow e Ealing. 

Sono in aumento anche i casi nel resto dell’Inghilterra ma anche in questo caso la situazione non sembra molto preoccupante.  

Sembra ci sia anche una nuova variante e 49 casi sono stati identificati casi, principalmente nello Yorkshire e nella regione di Humber. Finora non ci sono prove che provochi una malattia più grave o renda i vaccini meno efficaci.

Ma mentre Boris Johnson e il suo governo si dichiarano ottimisti, non tutti  gli scienziati sono altrettanto positive. 

Professor Andrew Hayward, esperto di malattie infettive all’University College Londra, ha detto di essere “molto preoccupato” per l’ascesa della variante indiana e potrebbero essere necessarie nuove misure per portarla sotto controllo.

 

 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

isola
Isola in vendita in Scozia per £50 mila, meno di un appartamento
1622485957640_Cover2-3000
Ascolta Liverpool Street, il nuovo brano di Andrea Cannas, cantautore italiano a Londra
17921118_london-city-by-bus
Autobus di Londra che aiutano le persone senza casa
mostre
Mostre a Londra, le prossime da non perdere
LondraNews
Londra, 300 mila viaggiatori sospettati di non aver fatto la quarantena richiesta
Torna su