dinosauri crystal palace

I dinosauri di Crystal Palace sono in via di estinzione!

Il mese scorso è stato annunciato che i dinosauri del Crystal Palace sono in pericolo. Hanno bisogno urgente di riparazioni perché sono a rischio di crollare. 

Le 30 sculture di dinosauri si trovano in un’isola nel parco di Crystal Palace, sono state create dal 1852 al 1855 per preparare l’area all’arrivo del vero Crystal Palace che si trovava ad Hyde Park.

I modelli erano stati progettati e scolpiti da Benjamin Waterhouse Hawkins, sotto la direzione scientifica di Sir Richard Owen basandosi sulle conoscenze scientifiche dell’epoca.

In effetti solo quattro di loro sono dinosauri veri, gli altri sono rettili vari come coccodrilli e persino un bradipo gigante. In un certo senso rappresentano proprio la conoscenza scientifica poco avanzata di quei tempi e anche questo ha una certa importanza. Già verso la fine del 1800, i dinosauri erano sorpassati, ma sono stati responsabile per aver creato la passione dei dinosauri a Londra e nel Regno Unito nel 1800. 

In ogni caso sono belli da vedere e hanno entusiasmato generazioni di londinesi. Anzi, dobbiamo dire che si tratta praticamente dei primi modelli tridimensionali di dinosauri esistenti al mondo. 

Per questo motivo sono un edificio protetto o monumento nazionale come si direbbe in Italia, ma sono stati abbandonati e lasciati alla rovina. Sono coperti di licheni e muschio e il grande Megalosauro ha anche perso la mandibola. 

Erano stati dimenticati anche prima, infatti sono stati spostati negli anni ’50, dopo l’incendio del Crystal Palace erano rimasti coperti di vegetazione fino a quando non furono salvati. Solo che ora non esiste nessun progetto o piano per salvarli e come sculture lasciate all’aperto hanno bisogno di manutenzione continua, dopotutto non sono vecchi come i dinosauri veri, ma hanno circa 170 anni e corrono il rischio di sbriciolarsi col tempo. 

Rispondi

Torna su