I gatti e i leoni del British Museum di Londra

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Tabella dei Contenuti

Voli economici per Regno Unito
Non perdere tempo! Guarda qui i voli più economici dall'Italia a Londra e il Regno Unito.
Guarda Voli

Amanti dei gatti unitevi, potrete vedere ora migliaia di anni di gatti tutti provenienti dal British Museum.  Come potete immaginare sono quasi tutti gatti egiziani. 

Tutte le immagini incluse sono proprietà dei © The Trustees of the British Museum, ma sono state rilasciate con una licenza Creative Commons e possiamo pubblicarle legalmente. 

Quii abbiamo una lettera  di Edward Burne-Jones con disegno di un bambino nudo nel carrello di legno trainato da due gatti, dall’album “Lettere a Katie”; con case di città sullo sfondo tra cui due figure maschili a sinistra; descritto come la scorsa sera in Harley Street. Penna e inchiostro bruno. Verso: lettera sull’uomo in una vasca che guida un asino Penna e inchiostro bruno.

© The Trustees of the British Museum Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International (CC BY-NC-SA 4.0) license.

gatti al british museum

Contenitore rettangolare in bronzo per gatto mummificato; due figure di gatti in cima;  e una mummia di gatto avvolta in lino. Mummia egiziana del periodo romano.

© The Trustees of the British Museum Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International (CC BY-NC-SA 4.0) license.

Gatto mummificato: la disposizione delle bende, a motivi geometrici utilizzando strisce di materiale tinto intrecciato, è caratteristica del periodo egiziano romano. 

© The Trustees of the British Museum Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International (CC BY-NC-SA 4.0) license.

Figura in bronzo fuso di un gatto seduto con dettagli incisi, risale al tardo peridio egiziano. 

© The Trustees of the British Museum Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International (CC BY-NC-SA 4.0) license.

Placca in rilievo  con gatto proveniente dal Benin, realizzata in fusione di ottone. Di forma rettangolare con flange laterali (in gran parte mancanti). La superficie dello sfondo è decorata con motivi stilizzati di quadrifoglio (foglia di fiume) e punteggiatura.

© The Trustees of the British Museum Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International (CC BY-NC-SA 4.0) license.

Cassa rettangolare fusa cava sormontata da una figura in fusione di un gatto seduto ad un’estremità, in lega di rame; corroso ma relativamente ben conservato; sebbene la custodia sia sigillata.

© The Trustees of the British Museum Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International (CC BY-NC-SA 4.0) license.

Un vaso corinzio con un uccello con la testa di gatto o leone.

© The Trustees of the British Museum Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International (CC BY-NC-SA 4.0) license.

Testa di leone ittita in basalto grigio scuro, intorno al 900 AC

© The Trustees of the British Museum Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International (CC BY-NC-SA 4.0) license.

 

Leone ottomano piuttosto recente che risale intorno al 1900 o decenni successivi

© The Trustees of the British Museum Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International (CC BY-NC-SA 4.0) license.

Un leone in bronzo del periodo Ming cinese intorno al 1400-1600.

© The Trustees of the British Museum Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International (CC BY-NC-SA 4.0) license.

Leggi anche: 

Cose che forse non sapete sul British Museum(Si apre in una nuova scheda del browser)

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

agar
Agar Town, guardate come era la zona di St Pancras un tempo
emery
Londra sconosciuta: 7 Hammersmith Terrace
alley
Il vicolo più stretto di Londra, sai dove si trova?
LondraNews (87)
Jewel Tower, un edificio medievale nel centro di Londra
Acton Town
Cose che non sapete sulla stazione di Acton Town
Dove dormire a Londra

Dagli hotel di lusso agli ostelli o stanze in case private, qui puoi trovare quello che cerchi! Quasi 15 mila stanze a Londra.

Cerca una camera
Torna su