I guadagni della EasyJet calano del 90% nell’ultimo trimestre del 2020

Come previsto, un trimestre disastroso per la EasyJet. I ricavi sono crollati dell’88 percento a 165 milioni di sterlinenei tre mesi fino al 31 dicembre rispetto all’anno precedente.

Nel futuro prossimo la linea aerea economica ha pianificato solo il 10% dei voli, con molte rotte sospese per via di lockdown e quarantene. 

La compagnia aerea, che ha sede a Luton, ha anche confermato che 1.400 posti di lavoro sono stati eliminati durante una ristrutturazione recente.

Non si preoccupa per il futuro però, i dirigenti della linea aerea pensano che appena le vaccinazioni saranno state distribuite alla maggioranza della popolazione, ci sarà una grande voglia di viaggiare e quindi si aspetta di avere un periodo ottimo. prossimamente. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Portmeirion, un po’ d’Italia in Galles (vedere per credere)

Fare il bagno con gli oli essenziali per sentirsi meglio