libri di Ian McEwan

I libri di Ian McEwan, autore britannico

Ampiamente considerato uno dei più importanti scrittori viventi in Inghilterra oggi, Ian Russell McEwan è nato il 21 giugno 1948 ad Aldershot, in Inghilterra. La sua fama internazionale è stata anche aiutata dalle versioni cinematografiche di alcuni suoi romanzi.
L’infanzia di Ian McEwan ha incluso soggiorni in Libia e Singapore, poiché la carriera militare di suo padre lo ha portato in giro per il mondo. Ha frequentato un collegio prima di immatricolarsi all’Università del Sussex, laureandosi nel 1970 con una laurea in inglese.
Entrò quindi nel corso di laurea presso l’Università dell’East Anglia, completando un master nel 1971. Le prime pubblicazioni di McEwan furono racconti.
La sua raccolta di racconti, First Love, Last Rites (Primo Amore, Ultimi Riti) , tratta dal lavoro che ha completato per la sua laurea, è apparsa nel 1975. Segue nel 1978 un’altra raccolta di racconti, In Between the Sheets.
Quell’anno, McEwan ha anche pubblicato il suo primo romanzo best seller, The Cement Garden, e da allora ha continuato a concentrarsi principalmente sulla narrativa più lunga. McEwan ha anche iniziato a scrivere per produzioni teatrali, cinematografiche e televisive.
L’interesse e la conoscenza della musica di McEwan sono talvolta evidenti nella sua narrativa, come nel caso del conduttore co-protagonista di AMSTERDAM (1998)
Nel 1987, The Child in Time ha vinto il Whitbread Award per il miglior libro. Nel 1997 Enduring Love è stato un fenomenale best seller in Gran Bretagna e nel 1998 Amsterdam ha vinto il Booker Prize. Ricordiamo anche il libro illustrato per bambini L’Inventore di Sogni o The Daydreamer.
Il prossimo romanzo di McEwan, Espiazione (2002), è stato selezionato per il Booker Prize; ha inoltre pubblicato Saturday: A Novel (2005). I romanzi e le storie di McEwan presentano spesso un elemento violento o perverso, ma il suo interesse principale è come le società affrontano il fatto di tali eventi. McEwan anatomizza spesso le debolezze dei suoi personaggi con uno spirito malvagiamente oscuro e satirico, sondando le fondamenta instabili delle strutture morali che governano le loro azioni.

Libri di McEwan che sono diventati film

The Cement Garden (Il giardino di Cemento)
Chesil Beach
Atonement
The Comfort of Strangers
Enduring Love (L’Amore Fatale)
The Innocent

I libri di Ian McEwan più venduti

Rispondi

Torna su