mercati delle pulci di Londra

Quando un italiano pensa ai mercati delle pulci di Londra, pensa quasi sempre a Portobello che però non è il solo mercatino che si trova in questa metropoli.

Leggi la nostra lista per trovare altre idee dove passare del tempo se sei una persona che ama i mercati delle pulci che vendono cose vecchie e usate.

 

Alla ricerca dei mercati delle pulci di Londra

Il primo mercato che elenchiamo si chiama Alfie’s Antique Market un mercato delle pulci al coperto che si trova a St John’s Wood.

Non è molto visibile, ma si tratta di una vera e propria miniera d’oro per chi cerca cose d’epoca dai mobili ai vestiti e tessuti. Troverete di tutto e se cercate vestiti degli anni ‘40 o ‘50 questo è il posto giusto.


View Larger Map

Il famoso Grays Antique Market ha tanti tipi di oggetti per amanti delle cose antiche e collezionisti di tutti i tipi ma è da non perdere per chi cerca gioielli d’epoca. Funziona come un mercato e ha oltre 200 espositori. Il mercato è diviso in due parti Mews e  Grays.

Anche se siete a Londra solo per qualche giorno includete questo mercato nel vostro giro se vi piace anche solo guardare oggetti vecchi. Si trova anche in posizione molto centrale vicino alla stazione di Bond Street.


View Larger Map

 

Il mercato di Brick Lane ha un po’ di tutto e viene considerato da molti come il mercato delle pulci migliore di Londra. Vale la pena visitarlo anche se cercate vestiti o gioielli d’epoca o collezionate vinile, non sapete mai che potete trovare. Visitare questo mercato alla domenica è un esperienza multiculturale indimenticabile.

Molti esperti vi diranno che i ristoranti indiani che si trovano in zona, non sono i migliori di Londra e sono  ormai esclusivamente per turisti (alcuni ristoranti che si trovano qua sono probabilmente tra i peggiori ristoranti indiani di Londra!)  ma i loro odori di spezie vi attireranno ugualmente oltre ai camerieri che cercheranno di farvi entrare.


View Larger Map

Se si parla di mercati delle pulci di Londra non possiamo dimenticare un altro grande mercato coperto londinese è il Greenwich Market.

Famoso per l’artigianato e gli articoli regalo che non trovate facilmente altrove, ha anche un assortimento di vestiti d’epoca e qui potete vedere i commercianti che vi partecipano. Si trova anche un ottima scelta di cibo multiculturale spesso di ottima qualità dal cibo vegetariano etiope alla cucina koreana e giapponese


View Larger Map

Al mercoledi e sabato potete anche recarvi al Camden Passage Antique Market dove troverete una varietà di oggetti d’epoca, oltre al mercato potete esplorare i negozi che si trovano in zona, molti vendono vestiti usati e altri oggetti d’epoca. Si chiama Camden ma questo mercato non si trova a Camden, bensì a Islington non lontano dalla stazione di metropolitana di Angel.


View Larger Map

 

Per il mercato di Camden invece elenchiamo Camden Lock Market dove potete trovare vestiti e altri oggetti d’epoca ma trattandosi di un mercato generale e anche piuttosto turistico e non specializzato in oggetti d’epoca non è sempre facile trovare quello che si cerca. Indubbiamente se siete alla ricerca di oggetti d’epoca è meglio dedicarsi subito ai mercati specializzati e lasciare Camden Market per un momento di svago.


View Larger Map

Scopriamo il mercato di Smithfield

Old Spitafields Market ha quasi 350 anni, è un mercato famoso ora per la moda, se volete trovare qualcosa di originale dovete venire qui, ma ha anche una scelta di vintage o vestiti d’epoca.

Ha avuto una rinascita negli ultimi 20 anni ma molti ora dicono che sta diventando troppo turistico e non si trovano più le occasioni e cose originali che si trovavano qualche anno fa.

View Larger Map

Se cercate vestiti d’epoca dovete visitare la Clerkenwell Vintage Fashion Fair che si tiene circa una volta al mese, guardate sul sito quando si tiene la prossima giornata.  L’ingresso costa £4 ma se siete seri nella ricerca di vestiti d’epoca vale decisamente la pena. Potete trovare vestiti dal 1800 in poi che non troverete da nessun altra parte e molto abbigliamento e accessori degli anni ‘20 che sono sempre molto ricercati.


View Larger Map

Se si parla di mercati delle pulci di Londra non possiamo non includere il noto Portobello Market che dovete visitare il venerdi o sabato per vedere le cose più interessanti. Anche questo è un mercato generico e troverete cose come bancarelle della frutta e verdura ma ci sono sezioni specifiche dedicate agli oggetti antichi e da collezionismo e in fondo al mercato venendo da Notting Hill  dopo il ponte dell’autostrada potete trovare una sezione di abbigliamento d’epoca e usato.


View Larger Map

Altri posti da scoprire a Londra

Fantasmi di Londra: l’aeroporto di Heathrow

Quando pensate a posti dove si possono trovare fantasmi sicuramente pensate a castelli, vecchi monasteri o anche teatri ma non ad un aeroporto moderno. Eppure l’aeroporto di Heathrow ha i suoi fantasmi che si rispettano. Il primo e più famoso è quello di Dick Turpin che era un brigante nel 1700 che fu catturato e impiccato […]

0 comments

Cose che forse non sapete su Bermondsey

Bermondsey si trova vicino al Tamigi nella zona nord est del borough di Southwark. Il nome deriva da Beormund’s eye (isoletta, non occhio) e probabilmente apparteneva a qualche signore sassone. La stazione della metropolitana fu aperto nel settembre 1999 come parte della estensione della Jubilee Line da Green Park a Stratford. Foto: © Copyright Stephen McKay […]

0 comments
andare a teatro a londra

Andare a teatro a Londra – cosa puoi vedere

Non mancano certo le opportunità di andare a teatro a Londra. La zona del teatro a Londra si chiama spesso Theatreland o semplicemente West End theatre. Con Broadway a New York il West  End di Londra è considerato il massimo del teatro in lingua inglese al mondo. Andare a teatro a Londra a vedere un musical […]

0 comments
spettacoli estivi al Shakespeare Globe

Spettacoli estivi al Shakespeare Globe nel 2019

Come ogni anno da aprile a settembre potete vedere spettacoli estivi al  Shakespeare Globe, la parte all’aperto del teatro. Il teatro aperto nel 1997 è una ricostruzione fedele del teatro ai tempi di Shakespeare anche se allora poteva contenere circa 3000 spettatori e ora ne contiene solo 1400. Il teatro è tutto di legno con ornamenti in finto Tudor […]

0 comments
stanza in zona 1

Ostello economico a Hendon

Il London Backpackers è ostello un pò fuori mano ma molto economico, vicinissimo alla stazione di Hendon e utile per chi sta cercando lavoro e una stanza e non deve necessariamente stare nelle zone turistiche (e care). Come tutti gli ostelli indirizzati a chi cerca lavoro ha infatti una job board, un tabellone dove potete […]

0 comments
metropolitana di Charing Cross

Cose che non sapete sulla stazione della metropolitana di Charing Cross

La stazione di Charing Cross ha avuto tanti cambiamenti nel giro di un secolo, dimostra come i piani per la metropolitana londinese cambino spesso con gli anni. Esiste anche una stazione ferroviaria dallo stesso nome dal 1864 La stazione della metropolitana di Charing Cross fu inizialmente aperta nel 1906 per la Bakerloo Line ma si […]

0 comments
Waltham Abbey

Waltham Abbey, uno dei tanti segreti di Londra

L’abbazia di Waltham Holy Cross e St Lawrence o semplicemente Waltham Abbey esiste come luogo di preghiera da quasi 1500 anni. La prima chiesa era in legno e di essa rimangono solo frammenti. L’abbazia attuale è  un ottimo esempio di architettura normanna e risale al 1100. Nel medievo era una grande abbazia e un luogo […]

0 comments

Camden Town in 20 foto

Anche se in questa zona abitavano persone almeno fin dal 1000, Camden vera e propria nasce alla fine del 1700, quando Lord Camden fece costruire 1400 case. Lo sviluppo non fu veloce, anche all’inizio del 1800 Camden era un posto con un’aria molto rurale e campi dove pascolava il bestiame. Lo sviluppo vero e proprio […]

0 comments

Tyburn Tree a Londra (posto di esecuzioni pubbliche)

Vicino a dove si trova l’odierno Marble Arch, una volta si trovava il Tyburn Tree, dove per secoli si tenevano esecuzioni pubbliche. La prima esecuzione di cui abbiamo documentazione fu quella di William FitzOsbert nel 1196 che fu impiccato per ribellione. Il Tyburn Tree si trovava allora fuori delle mura di Londra a quei tempi e solitamente […]

1 comment
mangiare a bayswater

Cose che non sapete su Alperton

Il nome Alperton forse deriva dal sassone e significa fattoria di mele oppure la fattoria di Eahlboert. Nessuno è sicuro delle origini precise. Sappiamo che esisteva in un censimento del 1199 e che nel 1433 esisteva anche un ponte in legno che attraversava qui il fiume Brent. Alperton si trova a sud di Wembley nel borough […]

0 comments