mercati delle pulci di Londra

Quando un italiano pensa ai mercati delle pulci di Londra, pensa quasi sempre a Portobello che però non è il solo mercatino che si trova in questa metropoli.

Leggi la nostra lista per trovare altre idee dove passare del tempo se sei una persona che ama i mercati delle pulci che vendono cose vecchie e usate.

 

Alla ricerca dei mercati delle pulci di Londra

Il primo mercato che elenchiamo si chiama Alfie’s Antique Market un mercato delle pulci al coperto che si trova a St John’s Wood.

Non è molto visibile, ma si tratta di una vera e propria miniera d’oro per chi cerca cose d’epoca dai mobili ai vestiti e tessuti. Troverete di tutto e se cercate vestiti degli anni ‘40 o ‘50 questo è il posto giusto.


View Larger Map

Il famoso Grays Antique Market ha tanti tipi di oggetti per amanti delle cose antiche e collezionisti di tutti i tipi ma è da non perdere per chi cerca gioielli d’epoca. Funziona come un mercato e ha oltre 200 espositori. Il mercato è diviso in due parti Mews e  Grays.

[amazon_link asins=’B00B9BL68O|0752494481′ template=’ProductAd’ store=’londr-21|thelondonlink-21′ marketplace=’IT|UK’ link_id=’0cdc46d5-3518-11e8-858c-976f092b8fca’] Anche se siete a Londra solo per qualche giorno includete questo mercato nel vostro giro se vi piace anche solo guardare oggetti vecchi. Si trova anche in posizione molto centrale vicino alla stazione di Bond Street.


View Larger Map

 

Il mercato di Brick Lane ha un po’ di tutto e viene considerato da molti come il mercato delle pulci migliore di Londra. Vale la pena visitarlo anche se cercate vestiti o gioielli d’epoca o collezionate vinile, non sapete mai che potete trovare. Visitare questo mercato alla domenica è un esperienza multiculturale indimenticabile.

Molti esperti vi diranno che i ristoranti indiani che si trovano in zona, non sono i migliori di Londra e sono  ormai esclusivamente per turisti (alcuni ristoranti che si trovano qua sono probabilmente tra i peggiori ristoranti indiani di Londra!)  ma i loro odori di spezie vi attireranno ugualmente oltre ai camerieri che cercheranno di farvi entrare.


View Larger Map

Se si parla di mercati delle pulci di Londra non possiamo dimenticare un altro grande mercato coperto londinese è il Greenwich Market.

Famoso per l’artigianato e gli articoli regalo che non trovate facilmente altrove, ha anche un assortimento di vestiti d’epoca e qui potete vedere i commercianti che vi partecipano. Si trova anche un ottima scelta di cibo multiculturale spesso di ottima qualità dal cibo vegetariano etiope alla cucina koreana e giapponese


View Larger Map

Al mercoledi e sabato potete anche recarvi al Camden Passage Antique Market dove troverete una varietà di oggetti d’epoca, oltre al mercato potete esplorare i negozi che si trovano in zona, molti vendono vestiti usati e altri oggetti d’epoca. Si chiama Camden ma questo mercato non si trova a Camden, bensì a Islington non lontano dalla stazione di metropolitana di Angel.


View Larger Map

 

Per il mercato di Camden invece elenchiamo Camden Lock Market dove potete trovare vestiti e altri oggetti d’epoca ma trattandosi di un mercato generale e anche piuttosto turistico e non specializzato in oggetti d’epoca non è sempre facile trovare quello che si cerca. Indubbiamente se siete alla ricerca di oggetti d’epoca è meglio dedicarsi subito ai mercati specializzati e lasciare Camden Market per un momento di svago.


View Larger Map

Scopriamo il mercato di Smithfield

Old Spitafields Market ha quasi 350 anni, è un mercato famoso ora per la moda, se volete trovare qualcosa di originale dovete venire qui, ma ha anche una scelta di vintage o vestiti d’epoca.

Ha avuto una rinascita negli ultimi 20 anni ma molti ora dicono che sta diventando troppo turistico e non si trovano più le occasioni e cose originali che si trovavano qualche anno fa.

View Larger Map

Se cercate vestiti d’epoca dovete visitare la Clerkenwell Vintage Fashion Fair che si tiene circa una volta al mese, guardate sul sito quando si tiene la prossima giornata.  L’ingresso costa £4 ma se siete seri nella ricerca di vestiti d’epoca vale decisamente la pena. Potete trovare vestiti dal 1800 in poi che non troverete da nessun altra parte e molto abbigliamento e accessori degli anni ‘20 che sono sempre molto ricercati.


View Larger Map

Se si parla di mercati delle pulci di Londra non possiamo non includere il noto Portobello Market che dovete visitare il venerdi o sabato per vedere le cose più interessanti. Anche questo è un mercato generico e troverete cose come bancarelle della frutta e verdura ma ci sono sezioni specifiche dedicate agli oggetti antichi e da collezionismo e in fondo al mercato venendo da Notting Hill  dopo il ponte dell’autostrada potete trovare una sezione di abbigliamento d’epoca e usato.


View Larger Map

Altri posti da scoprire a Londra

Quali sono i posti più felici della Gran Bretagna?

Ogni anno Rightmove pubblica i posti più felici della Gran Bretagna e sono appena usciti gli ultimi risultati. Il vincitore di quest’anno è Leamington Spa, una cittadina termale che si trova in Warwickshire. Al secondo posto abbiamo Leigh on Sea in Essex che era la vincitrice dell’anno scorso. Ha il vantaggio di trovarsi sul mare e […]

1 comment
dean street a soho

Dean Street a Soho; cose che forse non sai su questa via

Dean Street a Soho prende probabilmente il nome dal fatto che fu dato per fare felice Henry Compton che era vescovo di Londra e dean della cappella reale. Henry Compton doveva essere molto felice perché anche Compton Street prende nome da lui. Come altre vie di Soho le sue origini risalgono al 1600, in questo […]

1 comment
vauxhall

Zone di Londra: Vauxhall e South Lambeth

Zona inclusa nel postcode SW8 che si trova nel borough di Lambeth Descrizione della zona Questa zona é piuttosto centrale e perciò ha attirato numerosi professionisti e persone che lavorano nella City, inclusi diversi politici. Questo vale soprattutto per le proprietá lungo il Tamigi ma é tradizionalmente una zona dell’inner city con molti quartieri di […]

1 comment

Bakerloo Line a Londra; cose che probabilmente non conosci

Che cosa sapete della Bakerloo Line a Londra? Il nome Bakerloo viene da Baker Street e Waterloo due tra le più importanti stazioni della linea, inizialmente si chiamava infatti Baker Street e Waterloo Railway e andava da Baker Street a Lambeth North (che allora si chiamava Kennington Road e poi Westminster Bridge Road). Il nome […]

1 comment

Come cercare casa a Londra con gli annunci

Ci sono diversi modi per trovare una stanza a Londra. Il primo è usare un’ agenzia ma ci sono agenzie serie e quelle meno serie. Le agenzie serie vi chiederanno  prove che siete in grado di pagare l’affitto e occorre un conto in banca con molti fondi o la prova di entrate regolari, oppure un contratto […]

1 comment
stazione di Camden Town

Stazione di Camden Town a Londra; cose che forse non sai

Fu aperta il 22 giugno 1907 La stazione è particolarmente trafficata al weekend con i turisti che si recano ai mercati di Camden, infatti alla domenica pomeriggio si può uscire alla stazione di Camden Town ma non entrare per evitare che i binari diventino troppo pieni Sotto la stazione si trova un vero e proprio rifugio […]

1 comment

Ham House a Richmond, bella villa che puoi visitare

Ham House è un posto che vale la pena visitare, non solo per la villa e i giardini e  i fantasmi che alcuni visitatori ancora dicono di vedere o sentire, ma anche per la bella passeggiata lungo il Tamigi e  Petersham Meadows che bisogna fare per arrivarci da Richmond. Ha anche uno dei pochi giardini ancora rimasti […]

1 comment

I ponti di Londra più famosi (curiosità ed aneddoti)

Il questo articolo parleremo dei ponti di Londra, alcuni dei quali famosissimi, altri un po’ meno. Per ogni ponte scoprirete cose che quasi sicuramente non sapevate. Il più famoso dei ponti di Londra: Il Tower Bridge Il più famoso ponte di Londra è senza alcun dubbio il Tower Bridge, il ponte sospeso e levatoio che molti […]

1 comment

La piscina in cima al grattacielo a Londra

Il secondo progetto di piscina a Londra che esce in poche settimane e che fa notizia, la prima era quella tra i palazzi. E sembrava un’idea fantascientifica imbattibile.  Questa invece la batte perché dovrebbe trovarsi in cima ad un grattacielo. Secondo il comunicato stampa di Compass Pools responsabili del progetto, la piscina avrebbe “600.000 litri […]

1 comment
Floating iceberg

Nell’estate 2020 aprirà il primo iceberg hotel a Londra

Un’altra notizia ufficiale arrivata in questi giorni. Nell’estate 2020 dovrebbe essere completato il primo hotel iceberg a Londra. Se pensate all’iceberg e pensate al ghiaccio vi state sbagliando di grosso. Questo hotel non sarà di ghiaccio, ma il termine iceberg qui si riferisce al fatto che solo una ‘punta’ dell’hotel sarà visibile tutto il resto […]

1 comment

1 commento

Commenta