parchi di londra 2022 12 28t183234.698

I vestiti a forma di clessidra dell’inizio 1900

Per le donne alla moda all’inizio del secolo, il corpo ideale aveva un seno ampio, una vita sottile e fianchi larghi. Conosciuta come forma a clessidra o curva a S, questa silhouette veniva ottenuta indossando un corsetto rigido e steccato. Aiutate dalle loro cameriere, le donne alla moda di solito si cambiavano d’abito più volte al giorno, indossando abiti diversi per la mattina, il pomeriggio e la sera. Le donne indossavano tutti i tipi di abiti da giorno diversi. Indossavano una gamma completa di abbigliamento, con colletti alti e abiti completi molto comuni. A loro piaceva anche indossare sottovesti elaborate sotto i loro vestiti. I vestiti erano generalmente fatti a mano e richiedevano molto lavoro. Alcuni abiti erano ricamati con fiorellini o drappeggiati di pizzo. Corpetti o camicette erano spesso pintucked, o decorato con nastri e fiocchi cuciti.

Le donne allora indossavano un’ampia varietà di cappelli, tra cui berretti, cannucce, piume e ombrelloni. Alle donne piaceva anche indossare gioielli. Indossavano vari pezzi come spille, collane e orecchini. Seguendo la moda del loro tempo, le donne adottarono l’abitudine di fumare all’inizio del 1900. Una tendenza della moda per le giovani donne alla moda era che si tagliassero i capelli molto corti. L’abbigliamento in questo periodo di tempo variava molto nello stile. Gli indumenti più comuni erano abiti da giorno e sottovesti. Alcune donne indossavano abiti interi, mentre altre donne indossavano elaborate sottovesti sotto i vestiti. Si indossava anche un’ampia varietà di cappelli, insieme a collane e spille.

(Visited 14 times, 1 visits today)

Rispondi