il 20% dei lavoratori del Regno Unito non vuole più fare il pendolare

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Mentre i dipendenti in tutto il Regno Unito stanno per tornare al lavoro in seguito della revoca delle restrizioni COVID-19 e la fine della pandemia, una nuova ricerca rivela che molti pendolari sono riluttanti a tornare al lavoro nei prossimi mesi.

Secondo un sondaggio rappresentativo a livello nazionale dei lavoratori del Regno Unito, condotti dagli specialisti della  gestione dei trasporti Kura, sembra chiaro che molti lavoratori non vogliono ritornare a fare la vita di prima.

Quasi un quinto dei lavoratori (19,1%) prevede di non muoversi mai più dopo la pandemia, con variazioni regionali dal 19,8% di Londra al 19,1% del Galles

Meno della metà dei dipendenti del Regno Unito (42%) prevede di lavorare in ufficio per cinque giorni alla settimana. Questo lascia molti datori di lavoro con il dilemma di come personale le loro operazioni e cosa questo significa per i piani in materia di reclutamento e mantenimento dei talenti.

Non è difficile vedere la riluttanza che molti individui hanno a tornare al lavoro alla luce dei lunghi e noiosi spostamenti che devono affrontare. Quasi il 60% delle persone in tutto il Regno Unito ha ammesso di essere preoccupato per il tempo trascorso a fare il pendolare.

La ricerca di Kura ha scoperto che la causa principale delle preoccupazioni dei pendolari dopo il blocco è il controllo delle infezioni e la mancanza di distanza sociale. Questi risultati includono: in tutto il Regno Unito, una mancanza di fiducia che la pandemia sia veramente finita. Altri chiaramente si preoccupano del tempo che passano a viaggiare, cosa che facevano normalmente fino a quando hanno lavorato a casa e si sono resi conto di avere più tempo per fare altre cose e meno stress.

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

starbucks
Lavorare da Starbucks a Londra e in Gran Bretagna; consigli utili
dove-mangiare-sushi-economico-a-londra-681x341 (1)
Sappiamo perchè molti di voi non trovano lavoro
cv in inglese
Consigli per fare il CV in inglese!
LondraNews (55)
Corso online dell'università di Coventry per insegnare nelle scuole del Regno Unito
Copy of viaggi
Londra: Gli effetti del coronavirus sul mondo del lavoro (rapporto)
Torna su