castello di berkeley

La Vale di Berkeley, delimitata a nord dal fiume Severn e a sud dalla autostrada M5, prende il nome dalla cittadina di Berkeley, il cui centro in gran parte georgiano è dominato dal castello normanno omonimo.

Si dice che sia il più antico castello abitato in Gran Bretagna e se questo non bastasse la stessa famiglia lo abita dal 1100. Fu infatti costruito dove si trovava un forte sassone nel 1150 circa.

Foto: © Copyright Philip Halling and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Il castello ebbe un ruolo storico ai tempi della Magna Carta,  nel 1327 Edoardo II fu imprigionato qui per diversi mesi prima di essere ucciso in un modo piuttosto crudele attizzatoio ardente infilato in una parte molto privata. Si dice che le sue urla si sentissero per chilometri. Sembra che la strana uccisione fosse per il fatto che era considerato essere omosessuale.

Nel 1600 il castello fu assediato dalle truppe di Cromwell e ebbe un ruolo importante nella storia della Guerra Civile.

Il castello di Berkerley trova molto vicino al fiume Severn e una volta usava le acque del fiume come difesa, infatti in caso di emergenza poteva rilasciarle e innondare le terre attorno.

Ora non succede molto al castello che potete comunque visitare e vedere le vecchie stanze, la Great Hall, mobili storici, preziosi arazzi e vasi. Potete anche visitare le cucine medievali e altre parti del castello.  Inoltre potete vedere la collezione di oggetti d’arte e curiosi provenienti da tutto il mondo che la famiglia Berkeley ha raccolto in tutti questi anni.

Nella chiesa di St Mary’s

Fuori trovate un grande parco con giardini ancora in stile Tudor, potete anche visitare il campo di bocce della regina Elisabetta I, il laghetto e una famosa Butterfly House. Nel parco girano anche famiglie di cervi allo stato libero. La proprietà della famiglia Berkeley include anche fattorie, parte del fiume Severn e anche la chiesa di St Mary’s che risale ai tempi normanni che contiene tanti oggetti e tombe medievali e ha un campanile separato, abbastanza raro in Inghilterra.

Foto: © Copyright Mike Searle and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Accanto al castello si trova anche la casa di Edward Jenner che fu il medico che scoprì la vaccinazione contro il vaiolo, una delle maggiori scoperte mediche di tutti i tempi. Ora è un museo che potete visitare.

Come arrivare a Berkeley Castle?

Potete arrivare a Berkeley da Bristol prendendo l’autobus numero 62, ci vogliono circa 45 minuti. Non si tratta certamente di una gita di un giorno da Londra, ma Berkeley si trova ai confini con i Cotswolds quindi potete passare diversi giorni ad esplorare tutta la zona.

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.