castello di carlisle

Castello di Carlisle; la sua storia e cosa vedere

Il castello di Carlisle si trova appunto nella città omonima in Cumbria, non lontano dal Vallo di Adriano, ma non risale ai tempi dei Romani, infatti è molto più recente.  Fu fatto costruire intorno al 1100 da Guglielmo II in una zona che era sempre attaccata dagli scozzesi in tempi di battaglie continue.

Sconfitti gli scozzesi ancora una volta, Guglielmo II fece costruire questo castello dove si uniscono tre fiumi. Il re Enrico I fece in seguito rinforzare il castello anche per proteggere la città di Carlisle.

Per circa 200 anni il castello fu preso di mira da eserciti scozzesi, che furono comunque quasi sempre sconfitti.  Per questo motivo almeno fino al 1400 il castello era tenuto bene e sostanziose somme di denaro elargite per mantenerlo e rinforzarlo.

castello di carlisle

Una volta che le acque tra Inghilterra e Scozia si calmarono un po’, il castello  di Carlisle perse importanza (e investimenti)’ L’unica cosa di nota in quel periodo fu che qui fu imprigionata per un breve periodo Maria Stuarda.

Con la guerra civile inglese il castello di Carlisle ritornò ai suoi momenti di gloria. Infatti fu assediato per mesi e mesi ma poi conquistato, prese anche parte alla ribellione Giacobina nel 1745. Ma tutto ciò segnò la fine della storia bellica del castello.

Ora potete visitare il castello di Carlisle che ha spesso mostre e altre iniziative. Potete anche visitare la torre dove Maria Stuarda fu tenuta prigioniera dalla cugina Elisabetta I.  Nel castello si trova anche un museo dedicato alla vita militare. Il castello è ora gestito da English Heritage e non pagate il biglietto d’ingresso se siete iscritti a questa organizzazione.

Come arrivare al castello di Carlisle?

Il castello si trova nel centro di Carlisle che è ben collegata via treno e autobus con il resto del paese. Non si tratta di una gita di un giorno da Londra Potete includere una visita al castello se siete in vacanza in Cumbria e nella zona del Lake District.

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Ultimo aggiornamento 2021-10-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Commenta

Torna su