giornata della lingua inglese

“Il cittadino in Gran Bretagna conta davvero”

Non meglio nè peggio di quella italiana, non stiamo facendo una gara. Sono schifata dagli italiani di Londra che si lamentano, se non fosse per l’Inghilterra e gli inglesi che li hanno gentilmente accolti sarebbero in Italia a far la fame. Non hanno nessun diritto di criticare.
 
La gente si comporta in modo maturo e civile e rispetta le leggi. Hanno un livello di consapevolezza civica che trovo fantastica. Non hanno bisogno della polizia per comportarsi bene.  Bisogna tenere presente che a Londra ci sono tantissimi stranieri ed immigrati, se si vede gente in giro potrebbero essere loro
 
A rimanere, in Italia non ci tornerei mai e questo episodio ha dimostrato che avevo ragione a trasferirmi qua con la famiglia. Il cittadino in Gran Bretagna conta davvero. 
 
Sempre trovato efficiente e ho medici sono tali per meritocrazia e non raccomandazione, ciò mi mette fiducia
 
Sto ancora lavorando

Rispondi

Torna su