colloquio per il NINLeggendo in giro per internet si parla molto su come prendere il NIN (National Insurance Number).

Visto che in questi giorni ho preso il NIN (per correttezza diciamo che ho superato l’interview), vorrei condividere con voi il percorso che mi ha fatto ottenere il NIN.

Per prima cosa, per avere il NIN bisogna fissare un appuntamento al Jobcentre plus. Per fissare l’appuntamento dovete chiamare al numero 0845 600 0643, dopo una piccola introduzione, vi chiederanno di premere i tasti per selezionare l’operatore più idoneo a voi, se dovete fare il NIN il numero da premere è 1, se dovete modificare un appuntamento già fissato dovete premere il 2 (Oltre non sono andato, quindi mi scuso se non posso elencarvi tutti i numeri presenti).

Come fare per avere il NIN?

Vi ricordo che il numero del Jobcentre plus è un numero a pagamento, su tutti gli operatori, non ci sono abbonamenti flat che tengano. Dopo una attesa più o meno lunga, vi risponde un operatore che vi fa le domande inziali per fissare l’appuntamento, vi chiede il nome (e spelling), cognome (e spelling), il postcode, il motivo per cui volete il NIN e quando siete arrivati in UK.

Fatte queste domande l’operatrice vi da un Reference Number di 9 numeri che vi dovete scrivere e vi dirà che a giorni dovrebbe arrivare una lettera con l’appuntamento e i documenti che servono. Fatto questo, mettete giù la cornetta e avete fatto il primo passo. Io ho telefonato il 15 di settembre. Dopo 3 (tre) giorni è arrivata la lettera con l’appuntamento (nel mio caso 26 settembre a Maidstone) con orario e documenti da portare.

Foto: © Copyright Stephen Richards and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Arrivato al giorno fatidico vi presentate al Jobcentre (qui una delle possibili destinazioni per l’appuntamento: jobcentre) puntuali, date i documenti insieme al foglio che vi è arrivato (nel mio caso ho dato SOLO il foglio con l’appuntamento e la carta di identità) alla persona che si occupa di raccogliere i documenti e attendete il vostro turno (sicuramente agitati), nel mentre fanno fotocopie dei documenti. Quando arriva il vostro turno, l’intervistatore si presenterà e vi dirà che sarà la persona che farà l’intervista.

 

Premetto subito che nell’attesa del mio turno ho origliato le altre interviste, quindi quello che metto qui in basso sono tutte frasi che mi sono state rivolte e altre le ho ascoltate, non tutte le interviste sono uguali, ma sapere quali sono le domande in anticipo, può aiutarvi a prepararvi al meglio le risposte.

Come cercare lavoro da Pizza Hut

Da questo momento inizierà l’intervista.

La prima domanda che mi è stata posta è:

  • Quale è il tuo nome?
  • Quale è il tuo cognome?

Nel caso di una ragazza africana, l’intervistatrice ha chiesto, indicando con il dito:

  • Questo è il tuo nome?
  • Questo è il tuo cognome?

 

La seconda domanda che mi è stata posta è:

  • Sei tedesco? (Essendo nato in Germania, ho risposto: no sono italiano, ma sono nato in Germania, ma comunque chiedono sempre la nazionalità)

La terza domanda è stata:

  • Fai il NIN per cercare lavoro?

Ascoltando le altre intervistatori ho notato che chiedono sempre la stessa cosa, ma magari con parole diverse, del tipo:

  • Perché vuoi il NIN?
  • Hai già un lavoro e vuoi il NIN?

Quarta domanda che chiedono a tutti:

  • Quando sei arrivato in UK

Quinta domanda:

  • Data di nascita

Sesta domanda:

  • Indirizzo

Settima domanda:

  • Numero di telefono

Ottava domanda:

  • Se siete single o sposati

Se siete sposati vi fanno delle domande su vostra moglie, se lei ha già il NIN se lavora e via dicendo.

Nona domanda:

  • Codice Fiscale

Fanno controllare il tutto ad un altro impiegato che controfirma la documentazione delle domande, poi vi fanno il riassunto della risposta e…..avete finito.

Vi fanno firmare le fotocopie dei documenti (due) e vi danno un foglio con su scritto i dati del vostro colloquio, serial number e l’ufficio che sta processando il vostro NIN.

 

Durata dell’interview NIN: 10 minuti.

 

Spero che questa mini guida vi possa aiutare, soprattutto state tranquilli.