Il disastroso crollo del turismo a Londra

Non possiamo certo essere sorpresi ma Londra ha perso in tutto quasi 11 miliardi di sterline nel settore turistico da marzo. Il settore turistico contribuisce al 12% dell’economia della metropoli e questo crollo è un vero e proprio disastro per Londra. 

Secondo VisitBritain nel futuro prossimo si vedrà un calo del 77% di turisti dall’estero e del 48% di turisti dal Regno Unito. Questo però solo se non si entra in un secondo lockdown, se questo dovrebbe succedere invece le cifre sarebbero ancora peggiori. 

Secondo il sindaco di Londra Sadiq Khan il governo deve fare di più per cercare di salvare i settori dell’ospitalità e del turismo. Infatti oltre a tante imprese che andrebbero a fondo ci sarebbe un notevole numero di londinesi senza lavoro. 

Ancora abbiamo persone che ci contattano chiedendo informazione per trovare un lavoro a Londra nei prossimi mesi nella ristorazione o nel turismo. Chiaramente non ci sembra sia il caso di mollare tutto in Italia per venire qui ora. 

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Occasione: biglietti per salire sullo Shard a metà prezzo

Potrebbero chiudere tutti i negozi Gap nel Regno Unito