untitled design (51)

Il formaggio Kernhem dai Paesi Bassi

Formaggio olandese che prende il nome dalla tenuta di Kernhem, di tanto in tanto vi si vede una dama bianca o un fantasma. La tenuta di Kernhem è un ex caseificio che risale al 16 secolo nella città olandese di Bergen op Zoom, circa 25 miglia a sud-est di Rotterdam . Ora è di proprietà e gestito dalla famiglia Van den Berg.

Il formaggio Kernhem è un formaggio olandese molto più cremoso di altri tipi. Ha anche una buccia arancione derivante dai frequenti lavaggi in salamoia e ha un gusto davvero ricco che si abbina bene con frutta e cracker.

Il Kernhem è morbido e appiccicoso, con un pronunciato  sapore di nocciola e cremoso e un penetrante finale sapido. Questo è un formaggio che chiede a gran voce sottaceti piccanti, salumi e un bicchiere di vino bianco.

Potrebbe essere difficile da credere, ma Kernham in realtà è stato inventato solo nel 20esimo secolo. Un casaro ha fatto involontariamente qualcosa per errore che alla fine è diventato un formaggio famoso. Il lotto di formaggio che preparò bollì troppo a lungo e si trasformò in un pasticcio bollente e marrone con un odore inquietante e puzzolente. L’allora casaro ne apprezzò il sapore e iniziò a produrli come formaggio nuovo.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Rispondi

Torna su