Il governo britannico vuole aumentare l’età minima per il matrimonio da 16 a 18 anni

L’età minima legale per sposarsi in Inghilterra e Galles potrebbe essere aumentata a 18 anni se bassa la proposta di legge presentata dall’ex cancelliere Sajid Javid.

Sajid Javid ha detto che introdurrà un disegno di legge  la prossima settimana per proteggere gli adolescenti vulnerabili dalle pressioni religiose e culturali che li costringono a sposarsi troppo giovani. Al momento i bambini possono sposarsi a qualsiasi età, se hanno il consenso dei genitori. Tecnicamente anche un bambino di 2 anni può sposarsi. Senza consenso dei genitori devono aspettare quando hanno 16 anni per sposarsi. 

L’ex ministro Javid ritiene che è ipocrita criticare altri paesi se hanno bambini che si sposano, quando il Regno Unito stesso lo consente. 

 

 

 
Marina Ricci
Lavorato a Londra, Edimburgo e Bristol per i new media ed editoria. Due bimbi e un gatto.

Commenta

You may also like

More in News