beigel bake

Il leggendario Beigel Bake di Brick Lane

Una vera istituzione a Brick Lane e nell’East London, un negozio amatissimo da tanti e frequentato anche da persone famose.

I suoi tradizionali beigel in stile ebraico dell’East End vengono sfornati 24 ore su 24, sette giorni su sette, con personale che sfama 7.000 persone al giorno e clienti che spesso fanno la fila per strada, anche di notte.

I beigel sono fatti in maniera tradizionale e la pasta è bollita in acqua e questo li rende abbastanza unici. Si chiamano Beigel e non Bagel perchè la parola viene dal Yiddish beigen che significa pane e viene letto con la pronuncia tedesco, Bagel è la versione americana di questo tipo di pane, ma non quella corretta.

Che ci fosse una panetteria ebraica a Brick Lane non è una sorpresa, la via era abitata da ebrei prima dell’arrivo dei bengalesi, ancora si vedono molte tracce di questa grande comunità.

L’attività è stata avviata da Sammy Minzley & Amnon e Asher Cohen nel 1974, un parente aveva aperto una panetteria sempre a Brick Lane. L’attività è sempre stata familiare e ora siamo alla seconda e terza generazione. La famiglia Cohen ha anche sofferto una tragedia qualche anno fa, Louise Cohen e la figlia Hannah sono state accoltellate a morte in casa dal figlio più giovane di Louise, Joshua.

Consegna Online in tutta Londra

Ora non dovete neppure essere a Brick Lane per assaporare questi buonissimi beigel, potete fare un ordine online qui. Ci sono beigel con il salmone, la carne salata o il formaggio ma anche quelli dolci con la Nutella o il burro di noccioline.

(Visited 2 times, 1 visits today)

Rispondi

Torna su