Il Ministero degli Interni perde l’appello sulla protezione dati degli immigrati

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Il governo ha perso in Corte d’appello per un’esenzione  alle norme sulla protezione dei dati nei casi di immigrazione.

L’Open Rights Group e The 3 milioni hanno affermato che l ‘”esenzione dall’immigrazione” introdotta nel Il Data Protection Act (DPA), entrato in vigore a maggio 2018, nega alle persone l’accesso ai propri dati personali nei casi di immigrazione.

L’esenzione significa che alcuni diritti di protezione dei dati non si applicano quando le informazioni sono detenute per “il mantenimento di un efficace controllo dell’immigrazione”.

Ciò significava che gli immigrati, inclusi i cittadini europei, non potevano controllare i dati che il governo aveva su di loro. 

Il problema maggiore è che i dati tenuti dal Ministero dell’Interno, sono in media sbagliati nel 10% dei casi e questo significherebbe che un grande numero di persone avrebbe grossi problemi burocratici, come non poter aprire un conto in banca o chiedere un mutuo.

La Corte d’Appello ha ammesso che la l’esenzione dall’immigrazione consente al governo di negare l’accesso alle informazioni che possono essere utilizzate per negare alle persone i loro diritti. Praticamente tratterebbe tutti gli immigrati come criminali o comunque individui sotto sospetto. 

 

 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

LondraNews
Stai ancora cercando lavoro a Londra o nel Regno Unito?
LondraNews (27)
Il governo britannico taglia altri fondi ai corsi artistici a Londra
geronimo
Abbattuto il povero alpaca Geronimo, nonostante la campagna per salvarlo
LondraNews (59)
Londra, la catena Nando's deve chiudere ristoranti per mancanza di pollo
LondraNews - 2021-07-01T195443
Dichiarazione del sindaco Sadiq Khan rivolta a tutti gli europei che vivono a Londra

Il governo dovrebbe creare dei visti temporanei di 6 o 12 mesi per lavorare nella ristorazione e ospitalità?

Torna su