Pay As You Earn

Pay As You Earn  chiamato anche PAYE (Pay As You Earn) è il sistema fiscale britannico, esistente da dopo la seconda guerra mondiale. A differenza di altri aspetti legislativi e burocratici il PAYE è  lo stesso in tutte le nazioni dell’Unione, Scozia inclusa.
Con questo sistema significa che se lavorate per altri non dovrete compilare moduli o fare dichiarazioni dei redditi tutto verrà fatto automaticamente.
Il datore di lavoro detrae le tasse direttamente dal  vostro stipendio, quasi sempre questo viene fatto automaticamente con un software apposito collegato al sistema fiscale.

Per sapere quanto deve togliere ogni dipendente ha un codice che viene cambiato ogni anno. Quanto vi viene tolto sia come tasse che come National Insurance deve essere scritto chiaramente sulla vostra busta paga o payslip. Se non vi viene dato un payslip avete diritto a chiederne uno. Il P60, che viene dato intorno fine aprile/maggio a tutti i dipendenti, è un documento che dichiara quante tasse avete pagato nell’anno fiscale precedente terminato il 5 aprile. Dovete conservare il P60 come prova delle tasse che avete pagato, esiste solo una copia. Se vi dimettete o venite licenziati il vostro datore di lavoro dopo avervi pagato tutto quello che vi doveva vi darà il vostro P45. Questo documento dichiara quante tasse avete pagato fino a quel punto in quell’anno fiscale, se cominciate un altro lavoro sanno esattamente quante tasse dovrete ancora pagare e non correte il rischio di pagare troppo, come succede spesso a chi non ha un P45.

Ogni persona ha un allowance che sarebbe la cifra iniziale di guadagno sulla quale non paga tasse, questa è sparsa per tutto l’anno, quindi cominciate a pagare le tasse dal primo stipendio, anche se non avete ancora superato l’allowance. La vostra allowance deve essere sul vostro payslip la lettera L seguita da tre cifre, se aggiungete degli zeri  alle tre cifre avrete la cifra totale della vostra allowance annuale. Qui spieghiamo il significato dei codici fiscali. Se avete assicurazione medica privata, macchina aziendale o altri extra questi sono quasi sempre tassati.
Il datore di lavoro è responsabile di versare le tasse corrette, questo non sempre succede purtroppo, le tasse vengono levate dalla busta paga ma non versate e il rischio è che appena cambiate lavoro vi daranno un codice OT fino a quando non pagate le tasse non versate, che praticamente pagate due volte (la prima volta sono finite nelle tasche del datore di lavoro).

Se avete quindi dubbi sul vostro datore di lavoro cercate di sistemare le cose subito, prima di tutto chiedendo al vostro datore di lavoro l’indirizzo dell’ufficio delle tasse che tratta il vostro caso. È anche capitato che quando il datore di lavoro si è sentito in pericolo ha minacciato il dipendente dicendo che se andava all’ufficio delle tasse avrebbero dato la colpa al dipendente. questo non è assolutamente vero, la responsabilità è sempre del datore di lavoro.

Potete comunque contattare qualsiasi ufficio delle tasse e verificare che state pagando tasse. Gli indirizzi degli uffici a Londra si trovano qui.

Quando cominciate il primo lavoro nel Regno Unito solitamente deve passare un po’ di tempo prima che avrete il codice corretto, quanto tempo dipende da caso a caso ma i soldi che pagate in più vi verranno restituiti. Se dopo 3 o 4 mesi non vi viene cambiato contattate un ufficio delle tasse.