È finalmente estate, il che significa due cose nel Regno Unito: è tempo di tirare fuori i abiti estivi e celebrare il Pride a Londra.

Pride Month si celebra ogni anno a giugno per ricordare la Rivolta di Stonewall a Manhattan, New York  nel 1969 dopo che la polizia aveva fatto irruzione in un locale gay chiamato Stonewall Inn. L’evento cerca anche di far riconoscere l’impatto della comunità LGBTQ+ nella storia e nella società. Inizialmente il Pride fu celebrato a New York l’ultima domenica di giugno ma da allora viene celebrato in tante città del mondo, in certi posti per tutto il mese di luglio.

Ogni fine giugno o luglio Pride in London, un’organizzazione senza fini di lucro che si batte per LGBTQ+ diritti e fornisce una piattaforma per aumentare la consapevolezza sulle questioni LGBTQ+, tiene una parata annuale del Pride nel centro di Londra per celebrare l’unità e gli individui LGBTQ+. Il Pride di Londra è diventato uno dei più importanti al mondo con circa un milione e mezzo di persone che sono andati a vedere la sfilata nel 2019 a cui quasi 600 gruppi  hanno partecipato.

La Pride Parade è il più grande evento di Londra per le persone LGBTQ^. La sfilata presenta striscioni colorati, musica e costumi stravaganti per celebrare la diversità. Celebra anche la forza della comunità gay a Londra con i partecipanti che portano cartelli con messaggi come “orgoglio attraverso l’unità”.

La campagna di quest’anno si basa sui valori di unità e uguaglianza e chiede  al governo del Regno Unito di promulgare il disegno di legge sull’emendamento del Gender Recognition Act, vietare la terapia di conversione e migliorare l’accesso alla consulenza e al supporto medico per i giovani trans.

Mentre il London Pride di solito si svolge a luglio di quest’anno, i festeggiamenti sono stati posticipati a settembre.

Il Pride si svolge anche in tutto il Regno Unito in diverse altre città come Manchester, Birmingham e Brighton. Quest’anno, il Manchester Pride si svolgerà dall’agosto 35 – 26 e ospiterà una serie di eventi come il Gay Village Party, la Veglia a lume di candela e un Forum sui diritti umani.

Il festival Birmingham Pride di due giorni, che presenta tre palchi e un’iconica arena da ballo, è stato riprogrammato per settembre 25. Sfortunatamente il Brighton and Hove Pride è stato cancellato quest’anno.

[MEC id=”9276″]

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: