Il progetto di un fotografo italiano sui gasometri di Londra

gasometri di londra
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Un fotografo italiano che vive a Londra, Francesco Russo ha presentato un progetto fotografico chiamato Ruin or Rust. Si tratta di un’esplorazione visiva dei  gasometri di Londra. Siete tutti invitati a visitare il progetto online.

Si tratta di un documento fotografico importante, infatti i gasometri stanno velocemente scomparendo. Francesco ha passato due anni a creare questo progetto personale per far vedere i gasometri sotto una luce diversa e il loro ruolo nel paesaggio urbano.

I gasometri erano nati dal 1800 quando era necessario avere riserve locali di gas. Dal 1965 in poi con la scoperta del gas nel Mare del Nord e l’arrivo di metodi più efficienti e capillari per distribuire il gas, i gasometri hanno perso la loro importanza. E dal 1999 piano piano vengono smantellati.

Nella zona di Londra ne rimangono ormai solo una ventina e solo pochi verranno tenuti e saranno parte di altri progetti.  Come per esempio sta succedendo ai gasometri di King’s Cross che sono diventati parti di un quartiere residenziale.  Altri gasometri avranno ruoli simili ma altri verrano demoliti.  Guardando le foto di Francesco Russo si capisce subito che i gasometri hanno un fascino particolare e che dovrebbero essere conservati , riabilitati ad altri usi. 

LondraNews (14)
Londra, da settembre COVID pass necessario per entrare in certi locali
Cosa vedere ora al Science Museum di Londra
LondraNews (74)
Londra, da oggi Alan Turing è sulle banconote da 50 sterline
LondraNews (3)
Le cave di ardesia gallesi diventano sito patrimonio UNESCO
LondraNews
Londra, da domani la normalità, ma per quanto?

Cosa ti piacerebbe fare a Londra il prossimo Natale?

Torna su