Il sindaco di Londra vorrebbe le mascherine obbligatorie nei negozi

èDopo aver messo pressione al governo per settimane per avere l’obbligo di mettere la mascherina sui mezzi pubblici, il sindaco di Londra Sadiq Khan ora sta cercando di convincere il governo a mettere l’obbligo anche nei negozi.

Il governo ha consigliato di indossare qualcosa per coprirsi la faccia quando si va a fare shopping, ma non esiste nessun obbligo. Inoltre, non bisogna per forza avere una mascherina basta avere una sciarpetta per coprirsi bocca e naso oppure qualcosa come questo.

Dopo le scene viste a Londra e in altre parti del paese all’apertura di negozi con file lunghe e persone che non rispettavano nessuna distanza,  molte delle quali non avevano mascherine o sciarpette, non è solo il sindaco a chiedersi se effettivamente sia sufficiente dire alla gente di usare il senno, senza mettere nessun obbligo.  Il primo ministro britannico Boris Johnson parla sempre di usare ‘common sense’ ovvero il senno e di non mettere obblighi, ma non sempre la gente sembra usarlo.

Stiamo nel frattempo aspettando ulteriori decisioni per quanto riguarda anche locali come ristoranti e pub e in questi ultimi spesso è un po’ difficile parlare di usare solo il senno. Non abbiamo una data precisa ed istruzioni per quanto riguardare i locali in Inghilterra.

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Humpty Dumpty

Humpty Dumpty, la sua storia in inglese

Come pagare meno per un biglietto ferroviario nel Regno Unito