Ultime Notizie

Come funziona il sistema scolastico inglese?

Tabella dei Contenuti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Come mai parliamo di sistema scolastico inglese e non britannico?:

Il sistema scolastico varia per nazione dell’Unione, per esempio quello scozzese è molto diverso da quello inglese. Oggi parliamo solo di quello inglese.

L’istruzione pubblica comincia a 3 anni con un anno di asilo, seguito dalle scuole elementari che cominciano a 4 anni ma l’obbligo di frequentare la scuola comincia a 5 anni e finisce a 18, anche se gli ultimi due anni possono essere solo traning.

Come sono suddivise le scuole nel sistema scolastico inglese?

In poche parole la scuola viene suddivisa in questo modo:

Il sistema educativo in Inghilterra è diviso in tre fasi:

1. Istruzione primaria (dai 5 agli 11 anni)

2. Istruzione secondaria (dagli 11 ai 18 anni)

3. Istruzione terziaria (università o college)

La scuola primaria o primary school termina a 11 anni con un esamino uguale per tutti di inglese, aritmetica e scienze. Tutte le scuole sono obbligate a seguire un programma nazionale chiamato National Curriculum e gli esami si basano su quello. Solitamente una scuola primaria ha 25 ore di lezione alla settimana. Da notare però che a differenza della scuola italiana, le scuole hanno più autonomia, quindi non sono tutte uguali, sia per le materie che insegnano o i metodi che usano. 

Da notare che a differenza dell’Italia dove in una classe si trovano generalmente bambini nati dal 1 gennaio al 31 dicembre dello stesso anno, in Inghilterra le classi hanno bambini nati dal 1 settembre al 31 agosto dell’anno successivo. Siccome le scuole iniziano a settembre, questo significa che tutti i bambini hanno compiuto come minimo 5 anni quando iniziano. 

Che cosa è un college?

In italiano si usa il termine college a sproposito a volte, pensando generalmente a qualche prestigiosa università, in realtà in inglese ha molti significati. Potrebbe essere una parte di un università (King’s College), una scuola privata, una scuola che prepara all’università (sixth form), una scuola che offre corsi brevi per adulti, una scuola che insegna una professione (art college o secretarial college) o un termine colloquiale per parlare di università (I had the best years of my life at college). 

Secondary school in Inghilterra, scuole superiori

Finita la primary school si passa alla secondary school o secondary education. Notare che High School tradizionalmente non esiste in Inghilterra ed è un termine americano, usato anche in Scozia, ma grazie ai film americani il termine ha preso piede. Ora la Secondary School termina a 16 anni con gli esami chiamati GCSE.

Al termine un ragazzo ha la scelta di continuare con qualche vocational course o technical school, simile agli istituti tecnici o istituti professionali,  per imparare un mestiere, fare training o continuare a studiare per l’università. Dopo l’istruzione superiore si entra nella tertiary education. Recentemente l’obbligo scolastico è stato esteso da 16 anni a 18 anni. 

Andare all’università

Chi vuole andare all’università continua con quello che si chiama sixth form che dura altri 2 anni e finisce con gli esami per gli A Levels. A differenza degli esami di maturità italiana gli studenti possono scegliere che materie portare all’esame per i GCSE o A Levels ma questo, come il voto finale, influerà su studi futuri. Molti corsi universitari decenti richiedono un certo numero di A Levels in determinate materie con un voto alto. Solo le università ritenute scarse hanno criteri di selezioni meno severi. Quindi gli studenti usano strategia per prepararsi nelle materie obbligatorie per le facoltà di loro scelta.  In ogni caso le facoltà migliori hanno un numero chiuso e non tutti avranno un posto all’università di loro scelta. 

La maggioranza di studenti porta 3 o 4 materie all’esame degli A levels, anche se non ci sono limiti su quante materie possono essere portate.

Spesso gli studenti scelgono materie molto simili invece che avere un portfolio bilanciato. Chi preferisce le materie scientifiche sceglie solo materie scientifiche o tecniche, mentre altri si concentrano solo su materie umanistiche.

Questo può essere uno svantaggio in molti casi in futuro, quando sul lavoro si aspettano che un laureato in inglese sia capace di contare o un laureato in informatica sia anche in grado di scrivere in inglese corretto. Il vantaggio invece è che con il sistema scolastico inglese, passato un certo punto, uno studente non perde tempo a studiare materie che detesta.

Diversi tipi di scuole

I diversi tipi di scuole sono:

– finanziate dallo stato, ma con un elemento di scelta come accademie o scuole libere

– finanziate da privati con uno status di beneficenza, di solito scuole religiose o indipendenti

– finanziate da privati senza status di beneficenza come scuole selettive

Attenzione al fatto che il termine public schools nel Regno Unito indica le scuole private, spesso molto selettive. Mentre le scuole statali o pubbliche si chiamano state schools.

Il sistema scolastico privato inglese è molto simile ai sistemi scolastici privati americani. Ha ammissioni rigorose e tasse universitarie elevate. Le scuole private in Inghilterra sono generalmente viste come dotate di programmi di studio migliori che includono le arti e le scienze, nonché opportunità extrascolastiche come lezioni di musica, teatro ed eventi sportivi. Alcune sono così prestigiose che vengono frequentate praticamente soltanto dalla futura elite del paese. 

Ci sono alcune scuole pubbliche molto rispettate in Inghilterra che offrono una buona istruzione, ma le scuole private, specie se molto prestigiose offrono la possibilità di fare conoscenze utili per tutta la vita. Andare a scuola e diventare amici di persone che diventeranno direttori d’azienda, banchieri, avvocati, rettori universitari, politici si rivela spesso molto utile nel corso della vita. 

Grammar Schools

La grammar school in Inghilterra è un tipo di scuola secondaria che è stata tradizionalmente l’unico tipo di scuola ad offrire un’istruzione accademica oltre l’istruzione generale.

I licei sono selettivi e, storicamente, erano frequentati da studenti provenienti da famiglie benestanti. Offrivano un’educazione basata sulle materie classiche, come il latino e il greco antico. Chi frequenta queste scuole spesso si ritrova a Oxford o Cambridge e non di rado diventa pure Primo Ministro. 

Gestione delle scuole a livello locale

Le scuole statali sono controllate da le local education authorities or LEA. Le autorità educative locali (LEA) sono i consigli locali in Inghilterra e Galles responsabili dell’istruzione all’interno della loro giurisdizione. Il termine è usato per identificare quale consiglio (distretto o contea) è localmente responsabile dell’istruzione in un sistema con diversi livelli di governo locale. Generalmente la contea è responsabile dell’istruzione, mentre a Londra sono i 32 borough che hanno la responsabilità. Sono praticamente responsabili di tutto dalle singole scuole a come vengono gestiti i finanziamenti. A livello nazionale il ministero della pubblica istruzione è responsabile della gestione a lungo termine e di qualsiasi riforma scolastica  (education reform act). 

Calendario scolastico

Molto diverso da quello italiano, le vacanze estive sono solo di 6 settimane, ma l’anno scolastico è diviso in 3 term di 12 settimana ciascuno.  Autumn, Winter e Spring term. Ogni term è diviso in due half terms di 6 settimane ciascuono.  Alla fine di ogni term c’è sempre una sosta, di due o tre settimane, mentre alla fine di ogni half term c’è una breve vacanza di una settimana.

In poche parole la scuola comincia ad inizio settembre e half term è all’incirca nella settimana di Halloween. Poi riprende per sei settimane e si ferma per le vacanze di Natale che sono in genere almeno di due settimane. Nella terza settimana di febbraio cade normalmente half term e poi la scuola riprende fino alle vacanze di Pasqua che sono di 2 o 3 settimane. La differenza in durata varia da quando cade la Pasqua. Per mantenere il ritmo scolastico ci sono anni quando la Pasqua (se troppo presto o troppo tardi) non casca nelle vacanze scolastiche che possono essere prima o dopo. Se la Pasqua casca la terza settimana di marzo per esempio, non ha senso aprire le scuole dopo half term per solo tre settimane e poi dover aspettare fino a fine maggio per la vacanza di half term. 

Dopo l-ultimo half term, la scuola riprende per sei settimane fino alle vacanze scolastiche.

Come potete vedere ci sono molte differenze con il sistema italiano, certi aspetti sono migliori come per esempio il calendario scolastico meno pesante durante l’anno. Altre cose come il fatto che la qualità delle scuole varia tantissimo non è invece una cosa positiva.  

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Inglese (2)
I libri di Jane Austen gratis in inglese; dove si possono trovare?
scuola di inglese a Londra
Scegliere una scuola di inglese a Londra e nel Regno Unito
Sono
Come ho imparato l'inglese da sola
LondraNews (59)
Gli esami del Cambridge ESOL per livello di inglese
Ebook gratuiti di grammatica inglese
Ebook gratuiti di grammatica inglese; la super lista per tutti i livelli
LondraNews (9)
Perchè i nomi di posti nel Regno Unito sono difficili da pronunciare?
Torna su