‘Il tenore di vita e’ 5000 volte peggio dell’Italia’

‘Il tenore di vita e’ 5000 volte peggio dell’Italia’
‘Il tenore di vita e’ 5000 volte peggio dell’Italia’

telephone1. Da quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

Sono a Londra da quasi 1 anno e mi trovo benino

* 2. Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

 

un periodo breve per fare esperienza/

 

* 3. Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Penso di tornare in Italia nel 2015, sono venuto per studiare e  imparare l’inglese e in il tenore di vita e’ 5000 volte peggio dell’Italia, in Italia si trova anche lavoro se non si fanno i difficili e si cerca. Tutti tra i miei amici e familiari in Italia lavorano e stanno bene, non ci manca nulla in Italia, quando si lamentano che non si trova lavoro non l’hanno mai cercato

* 4. Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Cameriere e barista, trovato tramite amici

* 5. Che tipo di lavoro volevi?

Qualsiasi per imparare l’inglese

* 6. In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

Solo per qualche anno si, ma pochi italiani ci rimangono a Londra.

* 7. In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

Mi sono divertito e ho migliorato l’inglese

* 8. Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?


Si vive male a Londra, nessuno è felici, un sacco di promesse mai mantenuto, piove troppo spesso

va bene per una toccata e fuga per imparare l’inglese, mai per starci a lungo

 

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Locali di Londra: Spuntino (se volete vedere Ed Sheeran o One Direction!)

“Spero di trovare lavoro, casa e potermi rifare una vita”

“Spero di trovare lavoro, casa e potermi rifare una vita”