Il West End di Londra, ma dove sarebbe veramente?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Dove si trova il West End di Londra, ecco una domanda da un milione di dollari. Probabilmente non troverete due persone che vi daranno la stessa risposta. Si tratta infatti di un termine colloquiale e non ufficiale. Mentre East End è più facile da definire, tutta la parte di Londra che ha il codice postale che comincia con E, può essere una definizione ragionevole. Ma per il West End non è così chiaro, potremmo dire tutti i codici postali che iniziano per W, ma W7 è Hanwell, seriamente qualcuno considera Hanwell essere nel West End? Si trova quasi all’aeroporto di Heathrow!

Dobbiamo andare un po’ indietro nella storia per capire meglio, Nel medioevo Londra era composta da due città, la City of London e la City of Westminster.

Queste zone hanno creato il cuore moderno di Londra, mentre ciascuno ha mantenuto il proprio carattere distinto e la propria identità legale (ad esempio, la City di Londra ha una propria forza di polizia ed è una contea).La City di Londra divenne un centro finanziario, legale e professionale, mentre Westminster divenne un centro per il tempo libero, lo shopping, il commercio, l’intrattenimento, il governo e le ambasciate. Questa zona del centro di Londra è conosciuta come il moderno West End.

Anche se ora non si trova ad ovest (dovete andare a Hanwell per essere propriamente ad ovest), ma in centro, rimane il termine West End da tempi immemori

Il West End, a ovest della storica città romana e medievale di Londra, è stato a lungo favorito dai ricchi perché era riparato dai fumi nocivi provenienti dagli artigiani e poi fabbriche della parte est. Era vicino al palazzo reale e a tutti gli uffici governativi, il termine West End cominciò ad essere usato nel 1800 per indicare tutte le zone di Londra ad ovest di Charing Cross, che erano tutte zone benestanti. Le uniche zone povere del West End si trovavano verso nord ed erano Seven Dials, Covent Garden e Holborn dove si trovavano slum che facevano paura anche a Dickens.

 

Molti pensano a West End ora come solo la zona dei teatri, ma quella zona ha anche un altro nome, ovvero Theatreland. Per molti londinesi il West End è la zona a nord del Tamigi delineata dalle stazioni, ovvero Charing Cross, Victoria, Paddington e King’s Cross e quindi include quartieri come Soho, Mayfair, Covent Garden, Marylebone, Bloomsbury, Fitzrovia e Hyde Park. Le zone di Kensington e Notting Hill essendo ad ovest delle stazioni di Paddington e Victoria non sarebbero quindi nel West End. Camden Town si trova a nord di Kings Cross e di conseguenza non parte del West End.

 

Il Centre Point di Tottenham Court Road
Ristorante coreano a Londra che fa anche Squid Game
Ritorna il festival natalizio di Seven Dials, gratuito e da non perdere!
Westminster e Victoria a Londra; cose da sapere su queste zone
Esploriamo Bayswater e Paddington a Londra
Londra, Oxford Circus sta per diventare una piazza in stile italiano
Denmark Street a Londra, punto focale della musica per decenni
Stazione Victoria a Londra; cose che forse non sapete
Kate Meyrick, la regina dei nightclub di Londra
Londra, il centro sta per cambiare completamente, rivoluzione urbana in arrivo
Londra
OffertaBestseller No. 2 Londramania. Ediz. a colori Londramania. Ediz. a colori 20,80 EUR
Bestseller No. 3 High-Rise: La rivolta High-Rise: La rivolta

Ultimo aggiornamento 2021-12-02 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: