Immagini dal Regno Unito ai tempi del coronavirus

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Un’altra panoramica veloce di immagini che illustrano la vita nel Regno Unito durante la crisi del coronavirus. Mezzi di trasporti vuoti ma anche scaffali vuoti dei supermercati.

Ma non pensiate per un secondo che tutti sono bravi e si comportano bene, certi mercati  erano pieni di gente, i lungomare erano affollati e la gente si affolla davanti ai supermercati. 

View this post on Instagram

Coronavirus Day 2: Empathy #coronavirusuk #panicbuying

A post shared by Andrew Swan (@andrewswanartist) on

View this post on Instagram

It seems like the end of the world is near. The shelves are empty and almost no customers anymore, expect very early in the morning. Inevitably, in front of a scenario like this you feel scared and have the urge to buy more and to search for more… On the other hand any other type of shops are afraid that will have no customers soon, and so urge you to buy by using very aggressive promotions such as buy one o three and get another one for free (valid on all the products). It seems like a very difficult time to live, and yet I can't stop thinking that it is all caused more from the uncontrolled fears rather than the virus itself. **********************************#sainsburys #covid_19 #corona #coronavirusuk #keepgoing #keepcalm #london #berginaleka #sonyphotography #street_photography #street

A post shared by Bergina Leka (@berginaleka) on

View this post on Instagram

Nel Regno Unito sale a 177 il numero di morti accertati per Coronavirus. I dati diffusi dal ministero della Sanità britannico segnalano un nuovo picco di 39 decessi in più in un giorno solo. Boris Johnson intanto ha annunciato l'ordine di chiusura da stanotte di pub, ristoranti (esclusi take away) cinema, teatri, palestre, negozi e club. Si tratta di un primo passo verso un lockdown più generalizzato non ancora adottato. Il premier ha poi confermato l'obiettivo di "invertire la tendenza" dei contagi "in 3 mesi" in tutto il Regno Unito, ma ridimensionandolo a "un'ambizione" attraverso "nuovi test, nuovi farmaci, nuove tecnologie", oltre "all'enorme sforzo e sacrificio" sul distanziamento sociale. Nelle stesse ore un primo ospedale, il Northwick Park Hospital di Harrow, un sobborgo di Londra, ha dichiarato formalmente lo stato di crisi per il numero di pazienti ricoverati per sospetto contagio da Covid-19. Il nosocomio ha segnalato di essere alla prese con un "incidente grave", avendo esaurito i suoi 33 posti letto disponibili – – – – #nocoronavirus #coronavirus #coronavirüs #coronaviruspandemic #coronavirusitalianews #coronavirusitaly #coronaviruschallenge #coronavirusita #covid_19 #coronavirusuk

A post shared by Stopcoronavirus (@covid19days) on

Untitled design (28)
Votato il miglior parco di Londra e indovinate quale è?
Untitled design (27)
Londra, possibili 8 giorni di quarantena a tutti coloro che arrivano nel Regno Unito
Untitled design (24)
Londra a dicembre; cosa fare nel 2021
Untitled design (23)
Negozio temporaneo di Bang & Olufsen, una favola per gli amanti della musica
Untitled design (22)
Londra, mascherine da martedì, ma Natale sarà normale
Copy of Untitled (2)
Devon in Inghilterra, cosa vedere nel 2022
LondraNews (31)
La metropolitana di Londra ha una sottospecie di zanzara tutta sua
lavoro a brighton
Lavoro a Brighton, come cercarlo e in quali settori?
mentire sul cv
Bisogna per forza mentire nel CV?
Untitled design (21)
Il Regno Unito reintroduce le restrizioni di viaggio per chi arriva da certi paesi
I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Brexit. Tra diritto e politica
OffertaBestseller No. 2 Brexit. Istruzioni per l'uso. Finanza lavoro famiglia affari
OffertaBestseller No. 3 Brexit - The Uncivil War (Dvd) ( DVD)

Ultimo aggiornamento 2021-11-29 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: