rainQuando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?
Circa 4 anni fa

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?
Siti on line

Come hai cercato lavoro?
On line e per telefono

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?
1 settimana

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?
Lavapiatti e poi piano piano con molti sacrifici il mio lavoro “Fisioterapista”

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Laurea in fisioterapia

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?
Scolastico avanzato

Foto: © Copyright Robin Stott and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?
Ovviamente se si vuole un buon lavoro bisogna anche avere un buon inglese e poi ci vuole tanta tanta forza di volontà. L’inghilterra non è la terra dei fannulloni ma è la terra in cui se veramente ti impegni se sei disposto a fare ameno all’inizio tanti sacrifici e se hai le capacità ti permette di andare avanti e di fare carriera.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Solo se veramente motivati e se avete un buon titolo spendibile qui.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?
Imparate bene l’inglese prima di partire se volete aspirare ad avere un lavoro decente sin da subito.

Queste sono risposte al nostro questionario e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo questionario qui sotto

Commenta